Quotidiani locali

PALLACANESTRO MASCHILE 

Stasera il raduno del Bama che ingaggia coach Novelli e presenta tanti volti nuovi

ALTOPASCIOL’appuntamento è stasera alle 19.30 al PalaMarconi per l’inizio della nuova stagione del Bama Altopascio. Nuovo allenatore, il pratese Giacomo Novelli, e tanti volti nuovi per una squadra...

ALTOPASCIO

L’appuntamento è stasera alle 19.30 al PalaMarconi per l’inizio della nuova stagione del Bama Altopascio. Nuovo allenatore, il pratese Giacomo Novelli, e tanti volti nuovi per una squadra che si presenta come un’incognita in grado di giocare il ruolo di outsider in un campionato comunque dal livello molto alto. Su tutti l’innesto di Domenico De Falco, giocatore molto importante per i futuri equilibri rosablu, che in questa categoria ha già dimostrato nei tre anni alla Geonova Lucca tutto quello che può fare. Con lui infatti va a concludersi un mercato interessante, con le conferme di giocatori di esperienza fortemente motivati e attaccati all’ambiente, oltre all’innesto di giovani di talento che possono allungare le rotazioni e lottare per un posto in quintetto. Forse l’incognita maggiore sarà in cabina di regia, dove sono tre giovani come Pantosti, Maiolini e Lombardi a giocarsi lo starting five, con il primo nettamente favorito se non altro per l’esperienza maturata in queste stagioni alla Libertas Livorno. Poi tanta affidabilità con Orsini, Cappa, Baroncelli, Meucci e De Falco, uno dei quali molto probabilmente partirà da sesto uomo dalla panchina. Una squadra forse non troppo fisica, ma con tanti punti nelle mani per innescare i tiratori nesugli scarichi. Senza dimenticare che Baroncelli ha chiuso il campionato – a Empoli – come secondo realizzatore del campionato. Poi ancora un giovane come Ben Lazzeri, lo scorso anno a oltre 14 punti di media in C Silver con Fucecchio, per aumentare la pericolosità tra gli esterni. A completare il gruppo saranno poi i confermati Canciello e Bini Enabulele provenienti dal settore giovanile. Il gruppo sicuramente è più equilibrato rispetto alle ultime stagioni, con tante soluzioni tattiche a disposizione e giocatori con una grande disponibilità. Anche il livello del campionato però è salito e nelle

parole del presidente Guidi non si perde mai d’occhio l’obiettivo salvezza senza passare dai playout. Il primo impegno ufficiale è la Coppa Toscana. La prima uscita sabato 8 settembre al PalaAvenza contro il Cmc Carrara, poi il 16 esordio casalingo al PalaMarconi contro l’Audax. —

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro