Quotidiani locali

serie d 

Test di lusso del GhiviBorgo Battuto per 2-1 il Varese In arrivo anche Elia Chianese

BORGO A MOZZANOSgambata di lusso quella che il GhiviBorgo ha giocato contro il Varese, società dal glorioso passato in Serie A e ora in Eccellenza, ma a caccia di un ripescaggio in Serie D. Il Ds dei...

BORGO A MOZZANO

Sgambata di lusso quella che il GhiviBorgo ha giocato contro il Varese, società dal glorioso passato in Serie A e ora in Eccellenza, ma a caccia di un ripescaggio in Serie D. Il Ds dei lombardi è Marco Ballotta, che gli appassionati di calcio ricordano portiere del Parma di Nevio Scala nonché di Inter, Reggiana e Lazio.

Per la cronaca il GhiviBorgo si è imposto 2-1 ma, per mister Guido Pagliuca e gli addetti ai lavori, è stata l’occasione per testare la condizione atletica dei singoli e l’intesa tra i nuovi innesti. Buone cose si sono viste in attacco, con Raffaele Ortolini al centro capace di sfruttare l’invito al 41’ di Frugoli e mettere in rete con un perfetto controllo in area e un destro chirurgico. Da imputare alla dura preparazione atletica l’immobilità sul gol subito in occasione del pareggio, quando i furetti d’attacco lombardi subentrati nella ripresa hanno lasciato sul posto Gargano, e poi hanno avuto vita facile nel superare l’intero pacchetto arretrato fino a battere Sottoriva da distanza ravvicinata. Il 4-4-2 iniziale con Marino a fare da pendolo tra mediana e attacco e Nolè e Tagliavacche cursori di centrocampo, diventa un 4-3-1-2 con l’ingresso del fantasista Marigliani. Ed è del trequarista di Cascio il gol vittoria con piatto a centroarea dopo il perfetto inserimento su un cross giunto da sinistra.

Al termine della partitella-allenamento con il Varese, è arrivata anche la firma di Elia Chianese. Con l’ingresso in rosa del jolly tuttofare, crescono indubbiamente le soluzioni tattiche su cui mister Guido Pagliuca può lavorare. Certa la linea a quattro del pacchetto arretrato, 4-3-1-2 e 4-4-2 sono le scelte più gettonate del nuovo e rinnovato GhiviBorgo, con il solo Diana tra gli over della scorsa stagione. Chianese è stato testato in tutti i ruoli in mezzo al campo: con oltre 200 gare tra i professionisti, il trentaquattrenne napoletano rappresenta

un indubbio valore aggiunto in termini di esperienza e duttilità. Prossima amichevole ufficiale domenica alle 17 a Bagni contro il San Gimignano (Serie D). Prima, precisamente giovedì, sgambata a Prato contro lo Zenith (Eccellenza). —

MICHELE CITARELLA



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro