Quotidiani locali

Elena Torri, un’atleta tutta d’oro

La ragazzina si è laureata campionessa italiana. La gioia di mamma Chiara

LUCCA. Per Elena Torri, un prodotto Gym Star fin da quando ha iniziato a esercitarsi con la ritmica, è il giorno più bello della vita. «Dopo tante delusioni – dice la mamma Chiara Scardigli – questo campionato italiano è stato per Elena un riscatto. Sono state premiate la sua costanza, l’attesa e soprattutto la sua insistenza negli allenamenti giornalieri per lei irrinunciabili». Mentre parla, all’indomani del trionfo della figlia, Chiara ha la voce rauca, persa nel sostenere la ragazza e tutta la squadra della Gym Star nei tre giorni di gare negli impianti sportivi Don Aldo Mei di S. Leonardo in Treponzio. «Ne è valsa la pena – risponde con un filo di voce la mamma di Elena – ho dato sfogo al mio istinto materno, Elena è la mia unica figlia e vederla campionessa italiana è la più grande emozione che ho provato nella vita. Mio marito Andrea e io dobbiamo ringraziare tutte le maestre della Gym Star e in particolare la direttrice Tatiana Franceschini che allena queste bimbe con il cuore per aver consentito a Elena una crescita a livello tecnico e mentale notevole, avendo sempre creduto nelle qualità fisiche e motorie di mia figlia, anche quando i risultati non venivano. Abbiamo capito che prima di raccogliere i frutti, queste bimbe devono investire tanto tempo e masticare anche le amarezze. L’efficienza e la professionalità delle maestre hanno portato la Gym Star a grandi livelli e meritano anche loro tutte le soddisfazioni. Sono delle educatrici, prima ancora che insegnanti. Passano più tempo loro con queste bambine che noi genitori. Elena frequenta le scuole medie inferiori all’istituto Nottolini di Capannori. È stata promossa in terza media e a scuola va molto bene. Quando è a casa legge molto, ultimamente ha divorato i libri sulla saga di Harry Potter. In tv guarda i cartoni animati, ma il suo pensiero fisso è sulla ginnastica ritmica. Ha vinto il titolo individuale esibendosi con gli attrezzi della palla e del cerchio. Prima di scendere in pedana era titubante e invece ha fatto meglio che negli allenamenti: pulita, ordinata, senza sbavature» . Per la Gym Star è un campionato da ricordare. La squadra di Tatiana Franceschini

ha vinto 3 ori con Elena Torri nell’Individuale Livello B cat. LD Junior 1. a Fascia, altri due ori a squadre a 5 palle e 10 clavette, cinque medaglie d’argento, una medaglia di bronzo e 5 quarti posti. Un bilancio lusinghiero ed anche forse insperato. (v.n.)



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro