Quotidiani locali

Geonova, primo match point con Montale

Stasera al PalaBertolazzi i ragazzi di Piazza provano a conquistare la semifinale

LUCCA. Primo match point per staccare il biglietto di accesso alla semifinale per la Geonova che stasera alle 18.30 scenderà in campo al PalaBertolazzi di Montale.

La Geonova guida la serie 1-0 dopo il netto successo in gara 1 con 16 punti di scarto finali dopo un inizio a handicap in cui gli ospiti avevano raggiunto anche la doppia cifra di vantaggio. Poi i lucchesi sono venuti fuori alla distanza con un secondo quarto da 30 punti realizzati che ha completamente girato l’inerzia della partita.

Ora la squadra dev’essere pronta a tornare di nuovo in campo, su quel parquet dove appena 10 giorni fa ha perso l’ultima partita della stagione regolare vedendo sfumare la possibilità di chiudere al secondo posto. In quell’occasione, così come domenica scorsa in gara 1, a fare la differenza sono stati l’approccio all’incontro e il break iniziale dei padroni di casa.

«Credo che quello sia l’aspetto più importante – dice coach Piazza alla vigilia della partita -. Nelle ultime due partite contro di loro non abbiamo mai iniziato bene e questo è l’aspetto più difficile sul quale intervenire perché non c’è una vera motivazione tecnica. E’ vero che nelle prime azioni loro hanno fatto ricorso ad alcuni cambi difensivi con l’intenzione di toglierci un po’ di ritmo ma non è niente che potesse giustificare un nostro inizio così incerto».

Intanto lunedì la squadra si è ritrovata per una seduta video per analizzare alcuni errori commessi e cose da correggere nell’approccio all’avversario.

«CI sono sicuramente degli aggiustamenti tecnico-tattici, com’è normale che sia, ma sono dettagli. Probabilmente non abbiamo messo abbastanza la palla dentro all’area come avevamo stabilito nel piano partita. Pierini sicuramente è stato il giocatore che ci ha dato più profondità, quindi vedremo se ci sarà maggiore spazio per lui».

Stasera intanto sono pronte a scendere in campo anche tutte le altre squadre coinvolte nei playoff e sullo stesso lato del tabellone della Geonova c’è il Pino Firenze

che guadagnerebbe l’accesso in semifinale se riuscisse a vincere a Livorno contro la Pielle. Dall’altra parte match point casalingo per Valdisieve contro Castelfiorentino mentre Agliana proverà a sfruttare il fattore campo per portare a gara 3 la sfida con la capolista Virtus Siena.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori