Quotidiani locali

PODISMO 

Parco Alpi Apuane tra le prime dieci società italiane di corsa campestre

LUCCA. Il Gp Parco Alpi Apuane è ancora nella top 10 in Italia.Domenica a Gubbio la compagine della Garfagnana è riuscita nell’impresa di essere ancora tra le prime dieci società più forti a livello...

LUCCA. Il Gp Parco Alpi Apuane è ancora nella top 10 in Italia.

Domenica a Gubbio la compagine della Garfagnana è riuscita nell’impresa di essere ancora tra le prime dieci società più forti a livello italiano assoluto nella corsa campestre. La migliore società toscana nella finale nazionale (ricordando il sesto titolo regionale assoluto consecutivo). I ragazzi di Graziano Poli hanno lottato nel fango dei prati nel bellissimo palcoscenico del Teatro Romano di Gubbio, terminando una prova da protagonisti. Olivier Irabaruta (8 assoluto), Paul Tiongik (9 assoluto), Alessio Terrasi (60 assoluto), Alessandro Brancato (85 assoluto), Andrea Cavallini (240 assoluto) e Rocco Pezzuto (263 assoluto) hanno reso possibile la conferma dimostrando di essere tra i migliori specialisti della disciplina. Jilali Jamali ha confermato di essere il vero dominatore nelle gare toscane, imponendosi con un tempo imbattibile a Signa durante “La...Strapazza” e ottime prestazioni sono arrivate anche da Nicola Ciardelli (8 assoluto), Marco Mazzei (categoria Under 23), Mimmo Marino, Michelangelo Fanani, Adriano Mattei, Emanuele Andreuccetti, Ludmillo Dal Lago e Erika Togneri; alla “Scarpinata tra le colline

pratesi”, ottimo bronzo per Lorenzo Checcacci; alla mezza maratona “Roma Ostia”, che ha visto la vittoria dello statunitense Galen Rupp, buone prestazioni di Enrico Fantasia e Riccarda Tonelli; dalla Spagna, rientro positivo di Simone Ferrali a Madrid che ha conquistato il bronzo.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro