Quotidiani locali

Pieve sul campo del Tau cercando l’aggancio

In prima, nel duello a distanza con l’Unione Pontigiana, la squadra di Flori è attesa a una dura trasferta

LUCCA. Prosegue in prima categoria il duello tra Unione Pontigiana e Pieve Fosciana. Separate da un punto, sfidano con animo diverso i rispettivi avversari. La Pieve di Fiori, seconda, deve giocare una gara impegnativa con il Tau Calcio. Sul sintetico di Altopascio non ci sarà Biggi, fermo per squalifica. Toccherà a Gheri occupare la posizione al centro dell’attacco. A supporto ci sarà Dini, con Lucchesi in fascia. Nel Tau Pieri agirà tra centrocampo e attacco, ma gli amaranto perdono la personalità e la qualità in difesa di Lunardini. Per agganciare la vetta, non basterà vincere, ma sperare anche in un passo falso dell’Unione Pontigiana in casa del Fornoli. La squadra di Renucci, in piena bagarre salvezza, venderà cara la pelle. Castelli in regia sarà chiamato agli straordinari per fermare la qualità dei mediani avversari, mentre in attacco Romanini dovrà proteggere palla e far salire la propria squadra. Chi proverà a fare il blitz è il San Pietro a Vico: Meschi ha solidificato la difesa ma il Marginone ci prende gusto a vincere in casa per regalarsi i play off. Meschi non avrà Marchetti in mediana dove potrebbe essere data una chance a Doroni.Trasferta ardua per Davini e il suo River Pieve, privo di Catalini, Satti e Pennucci. Queste il calendario: Apuania Romagnano – River Pieve, Capezzano – Dn Gorfigliano, Fossone – Serricciolo, Fornoli – Unione Pontigiana, Marginone – Acquacalda, Bozzano – Ponte a Moriano, Tau – Pieve Fosciana, Tirrenia – Sextum.

In seconda categoria all’Aquila Sant’Anna tocca la sfida in casa dell’Orentano capolista, senza poter contare su Raffaelli e Zuncheddu. Spera nell’Aquila il Molazzana, altra pretendente al titolo, impegnata in casa con il La Cella. Gara facile sulla carta, ma da giocare senza l’esperienza di Orsetti al centro della difesa e con Nelli non al meglio dopo tre settimane di assenza. Partita importante in chiave salvezza per il Luccasette, che sfida il Pontecosi con numerose assenze: Corti, Del Frate e Anzilotti, con Cecchini che ha avuto un brutto infortunio al ginocchio. Il Pontecosi , che vuole evitare i play out, farà leva sui fratelli Marigliani in mediana e il rientrante Bertucci in difesa. Gara importante anche tra Montagna Pistoiese

e Barga.

Queste le gare in programma: Atletico Lucca – Lucca Calcio, Corsagna – San Filippo, Luccasette – Pontecosi, Molazzana – La Cella, Montagna Pistoiese – Barga, Orentano – Aquila S. Anna, San Giuliano - Sporting Calci, Virtus Piazza al Serchio – Pieve San Paolo.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro