Quotidiani locali

Mercato Lucchese occhi su Lanini esterno scuola Juve

Il ds Obbedio lavora sotto traccia per rafforzare la squadra In lizza il 23enne re del gol al Torneo di Viareggio del 2013

LUCCA. Il direttore sportivo Antonio Obbedio, sotto traccia, continua a manovrare per rinforzare l’organico in vista della ripresa del campionato con il derby del 22 gennaio al Porta Elisa contro la capolista Livorno. Un mercato non facile per le vicissitudini societarie e le risorse limitate, ma il ds rossonero si sta muovendo nel modo giusto per portare dentro 2-3 elementi da mettere a disposizione di mister Lopez. Si guarda anche ai club in difficoltà.

Un obiettivo è Eric Lanini, 23 anni, attaccante esterno della Juventus (nel 2013 vinse la classifica marcatori del Torneo di Viareggio e la Supercoppa Primavera) che potrebbe liberarsi dal Venezia e accettare l’offerta dei rossoneri. Un attaccante di qualità - ex Prato, Entela (in B), Como, Westerlo (in Belgio), Matera e Vicenza (16 presenze e 3 gol nella seconda divisione) - che potrebbe giocare sia da esterno che in coppia con Fanucchi e De Vena. C'è la concorrenza dell'Arezzo ma la Lucchese potrebbe spuntarla visto gli ottimi rapporti tra Obbedio e la Juventus dopo il recente ingaggio del giovane Montroni.

Si monitora anche il mercato degli svincolati e un nome caldo delle ultime ore è Pierluigi Maritato, 28 anni, reduce dalla disavventura nel Modena che dopo l'esclusione dal campionato è stato liberato d'ufficio. Sarebbe un ritorno dal momento che la punta di Cetraro ha già vestito i colori rossoneri dal gennaio a giugno del 2016, quasi un oggetto misterioso nell’anno della gestione Giovanni Galli (11 presenze e 1 solo gol, ma importante che valse il pareggio nel derby col Pisa) e che poi l’anno dopo si è ritrovato nel Livorno segnando 8 gol e tornando in B col Modena prima del crack del club canarino. Maritato, con la sua stazza fisica, sarebbe il partner ideale di Fanucchi. Salgono anche le quotazioni di Provenzano del Cuneo. A centrocampo è caccia a un incontrista di esperienza e fisicità. Il ds Obbedio, come anticipato, corteggia Ivan Castiglia, attualmente alla Triestina. Il centrocampista centrale classe 1988 potrebbe tornare a vestire la casacca rossonera dopo che lo aveva fatto nella stagione 2007-2008. Qualcosa potrebbe essere fatto anche in difesa e per la sostituzione di Magli (passato al Fano) si pensa ad Andrea Maestrelli, classe 1998, dell’Arzachena. Le priorità però sono un centrocampista centrale e un attaccante che
potrebbero arrivare anche nell’ambito di scambi per fare posto a nuovi innesti ed alleggerire il monte-ingaggi. In uscita Cardore e Razzanelli. Verso l’addio anche la punta Del Sante che tra infortuni e partite incolori non ha convinto e si cerca una punta più adatta al modulo di Lopez.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon