Quotidiani locali

Il Tau a Roma per il memorial Halima Haider

ALTOPASCIO. Inizia con una trasferta romana il 2018 amaranto del Tau Calcio. I Giovanissimi B della società altopascese, infatti, sono impegnati anche quest'anno con il Memorial Halima Haider,...

ALTOPASCIO. Inizia con una trasferta romana il 2018 amaranto del Tau Calcio. I Giovanissimi B della società altopascese, infatti, sono impegnati anche quest'anno con il Memorial Halima Haider, organizzato dalla Gsd Nuova Tor Tre Teste per il quarto anno consecutivo a Roma, nel Centro Sportivo di via Candiani. Dedicata alla categoria 2004, Giovanissimi B, la competizione porta il nome di Halima Haider, madre del calciatore Fabio Liverani, co-presidente della Tor Tre Teste, storico giocatore della Lazio e adesso allenatore del Lecce.

Sedici squadre, tra le quali anche Inter, Juventus, Atalanta, Roma e Lazio, divise in quattro gironi: questi i numeri dell'Halima Haider che vedrà i ragazzi di Barsotti affrontare proprio i giallorossi della Roma, il Posillipo e l'Inter. Una bella occasione per i Giovanissimi B che si affronteranno con squadre professionistiche e testeranno le proprie capacità al di fuori dei confini regionali, forti anche dell'ottimo risultato che stanno mantenendo nel campionato provinciale, dove dominano la classifica a punteggio pieno, con 108
reti segnate.

Il torneo prende il via oggi, martedì 2 gennaio, e vedrà in campo il Tau contro la Roma. Si prosegue domani, mercoledì 3, con il match contro l'Inter e giovedì 4 per la partita con il Posillipo. Appuntamento il 5 e 6 gennaio con le semifinali e le finali.



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro