Quotidiani locali

Nasce a Porcari un trofeo dedicato a Linas Rumsas

Una corsa per Dilettanti Elite e Under 21 dedicata al campione lituano scomparso ad appena 21 anni, stroncato da un malore improvviso

PORCARI. Nasce il primo trofeo Linas Rumsas Cycling Days, in programma domenica primo ottobre nella frazione Padule di Porcari. La corsa, riservata ai Dilettanti Elite e Under 23 è limitata a un numero massimo di 160 atleti. Una corsa in memoria del campione lituano scomparso il 2 maggio, stroncato da un misterioso malore.

Linas Rumsas era un ragazzo solare, pieno di entusiasmo e di gioia di vivere. Tanti gli amici che vogliono ricordare il suo enorme sorriso, quello di un ragazzo che viveva giorno per giorno il suo sogno di diventare professionista con tanta generosità e passione. A promuovere l’iniziativa l’ex dilettante Lido Del Carlo, il cui figlio Federico, corridore della Fracor di Arezzo, era amico fraterno di Linas. A seguire la sua idea e a dare per primi il proprio consenso i familiari: dal padre Raimondas, ex professionista, alla madre Edita ai fratelli Rasa, Renato e Raimondas, corridore della Palazzago, alla fidanzata Alessia.

A ufficializzare la gara nel calendario ci ha pensato la Vc Coppi Lunata presieduta da Pilar Franceschi, la famiglia che gestisce anche la squadra Elite Under 23 Altopack Eppela, società di appartenenza del giovane atleta lituano che il 4 ottobre avrebbe compiuto 22 anni.

Per la parte tecnica l’organizzazione si avvarrà della competenza di Ernesto Bianchi, presidente dell’Uc Lucchese. Una competizione che si snoderà su un circuito pianeggiante di 4,2 chilometri da ripetersi 25 volte per un totale di 105 chilometri. Partenza e arrivo sono fissati per le 14 in via Carlotti, al Bar Cavallino, dove saranno fissati il punto di ritrovo e della punzonatura.

«Una Manifestazione – sottolinea Del Carlo – alla quale daremo seguito anche in futuro perché il nome di Linas non venga mai dimenticato. Ringraziamo per questo la preziosa collaborazione dei numerosi sponsor e dell’amministrazione comunale di Porcari che ha concesso il patrocinio».

Sono annunciate alla partenza anche squadre blasonate come Aran Cucine, Fracor Team Cervelo di Arezzo, Palazzago Soligo e, ovviamente, le lucchesi Gragnano e Altopack Eppela. Il giorno precedente, sabato 30 settembre, la stessa organizzazione sarà a capo di una manifestazione collaterale, promuovendo nel centro
cittadino di Porcari una ciclo pedalata aperta a tutti di 15 chilometri, con partenza e arrivo in piazza Orsi.

Il via verrà dato alle 16 e sarà la fantasia a essere premiata, cioè il partecipante, uomo o donna, che si presenterà con la bicicletta più creativa e divertente.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista