Quotidiani locali

Settembre Lucchese, al via quarantotto squadre

Le gare dei quattro tornei organizzate anche dal sito Toscanagol sul campo sportivo di San Macario

LUCCA. Settembre Lucchese, si parte. La storica manifestazione calcistica della città organizzata in varie formule da oltre 50 anni con passione ed entusiasmo dall’Unione Sportiva San Macario del presidente Carlo Lazzarini sta per essere presentata ufficialmente agli organi d’informazione. Attualmente sono quattro le categorie giovanili interessate.

CATEGORIA JUNIORES: Il “Torneo Paolo Galli” in ricordo del giornalista del quotidiano «La Nazione» scomparso nel 1987 è arrivato alla 32esima edizione

CATEGORIA ALLIEVI: Il “Torneo Città di Lucca”, valevole anche come “12° trofeo Pierfranco Bianchi”, ex presidente della F.I.G.C. Comitato di Lucca, è arrivato alla 50esima edizione

CATEGORIA GIOVANISSIMI: Il “Torneo Settembre Lucchese”, valevole anche come “21° Memorial Marco Fanucchi”, arrivato alla 56esima edizione

CATEGORIA ESORDIENTI: Il “7° Trofeo Piero Bartolomei”, già componente della F.I.G.C. Comitato di Lucca, è arrivato all’edizione numero otto. Tutte le gare dei tornei vengono giocate nel periodo fine agosto-settembre sul campo sportivo di San Macario alle porte della città. Prendono parte alla manifestazione ben 48 squadre, 12 per ciascuna categoria. Una delle novità dell’edizione 2017 è proprio quella che riguarda gli Esordienti A 2005 che passeranno da 8 a 12 viste le tante richieste pervenute. Ogni squadra di questa categoria giocherà con 9 calciatori seguendo le nuove normative in vigore. Dall’edizione 2016 è entrata a far parte dell’organizzazione dei tornei anche la redazione del portale web Toscana gol che ha dato grande impulso e visibilità alla manifestazione con servizi, interviste, video, risultati e classifiche giorno per giorno.

La tradizione ha poi voluto che le giornate di finale siano state giocate sempre allo Stadio di Porta Elisa, rappresentando per i tanti ragazzi che negli anni si sono succeduti, un giusto premio e una grande soddisfazione. Dalla scorsa stagione, grazie a un accordo con l’As Lucchese Libertas, lo stadio è stato nuovamente concesso, questo grazie anche alla collaborazione
dell’ex assessore allo Sport Celestino Marchini che ha capito l’importanza di questa manifestazione per la città. Si sono svolte così due bellissime serate di finali con un grande partecipazione di pubblico e alle premiazioni del sindaco Tambellini e dell’assessore Lemucchi.



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics