Quotidiani locali

verso la ztl  

Via IV Novembre risistemata a cura delle aziende private

Accordo in municipio  sulla manutenzione  straordinaria della strada che dovrà essere utlizzata  per liberare via Bernardini

PORCARI

Via IV Novembre sarà oggetto di lavori di straordinaria manutenzione a carico dei privati, in vista della prossima attivazione della Ztl per i mezzi pesanti in via Bernardini. Lo ha deciso la conferenza di servizi convocata dal vicesindaco e assessore ai lavori pubblici di Porcari Franco Fanucchi, a cui hanno partecipato i rappresentanti delle aziende che gravitano nella zona (Cromology, Ecoverde, Essity, F.lli Cavaglià, Oleificio Salvadori e Oxall).

La strada, in cattive condizioni, crea problemi a chi la percorre. La conseguenza è stata che i mezzi pesanti gravitavano su via Bernardini, che presto però sarà off limits con la prossima attivazione della Ztl e il conseguente divieto di transito ai veicoli sopra i 75 quintali. Da qui la necessità di operare una profonda manutenzione di via Quattro Novembre, curata e finanziata dalle stesse aziende.

Come già stabilito ad agosto, i privati hanno già individuato la ditta incaricata della manutenzione. Ora non resta che aprire il cantiere. «Si tratta di un ingente impegno economico – spiega Fanucchi – che le ditte hanno accettato di accollarsi per migliorare la sicurezza della strada che, ricordo, è di proprietà privata, e favorirne quindi l’utilizzo da parte dei mezzi pesanti senza impegnare via Bernardini. Verrà completamente asfaltato anche il piazzale di fronte al ponte sul Rio Fossanuova, attualmente pieno di buche e pericoloso anche per la circolazione delle auto private. I lavori si svolgeranno durante due fine settimana secondo un cronoprogramma che verrà presto comunicato ai residenti di via Bernardini. Ringrazio a nome dell’amministrazione tutte le aziende che hanno dimostrato serietà e impegno nel risolvere l’annoso problema. Terminata la manutenzione della

strada e una volta incassato il nulla osta dal ministero per la Ztl, potremo finalmente dire di aver fatto tutto il possibile per impedire che i mezzi pesanti transitino su via Bernardini, migliorando la qualità della vita dei residenti e la sicurezza per chi vi transita». —



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro