Quotidiani locali

Vai alla pagina su Toscana economia
Mezzo secolo di attività per “Parrucchiere Luigi”
COMMERCIO STORICO 

Mezzo secolo di attività per “Parrucchiere Luigi”

Luigi Del Dotto celebra i “50” Il negozio di piazza S. Frediano vive dal 1 giugno del 1977. Uomini e donne qui trovano  un ambiente rilassante

LUCCA. “Parrucchiere Luigi” ieri ha festeggiato i 50 anni di attività. domenica 9 settembre a pa, con una grande festa nel pomeriggio. Il noto negozio di piazza San Frediano, condotto ininterrottamente da Luigi Del Dotto, 73 anni, è un’attività storica tra le più longeve della città. Tanta è la gioia e la soddisfazione di tagliare questo traguardo dell’esperto parrucchiere che non sta più nella pelle dall’emozione. ""Ho aperto alle visite il mio negozio - spiega Del Dotto - dove ho esposto fotografie della mia carriera su cinque pannelli, uno per ogni decennio di attività».

Passano gli anni ma l’attività di Luigi Del Dotto è sempre rimasta nel settore un punto di riferimento fra quelle presenti in città. «Ho iniziato a imparare questo mestiere - racconta - a undici anni e a sedici già lavoravo in un fondo in via Santa Giustina. Era il 1 settembre 1968 quando aprii il mio primo negozio di parrucchiere in piazza San Frediano vicino all’attuale locale dove sono dal 1 giugno 1977». “Parrucchiere Luigi” non è solo un luogo dove si fanno barbe e capelli per signori o tagli o pieghe per le signore, ma un’attività dove si cura in primis il rapporto con il cliente.

«Io e i miei dieci dipendenti - prosegue Del Dotto - cerchiamo di consigliare il cliente, personalizzando il servizio sempre su ciascuno. Non operiamo seguendo due o tre cliché ma ci adeguiamo a seconda dei casi. E voglio - prosegue - che il mio negozio, che fra i suoi arredi ha sia oggetti con materiali duraturi come marmo di Carrara o noce, che poltroncine rinnovate più moderne, possa essere anche un salotto rilassante per il cliente, che da me deve ricevere un servizio di suo gradimento». Del Dotto conclude: «Sono soddisfatto di questi cinquant’anni trascorsi a fare con passione il mio mestiere. Fra i tanti ricordi ho

una fotografia in cui taglio i capelli a una modella del teatro San Vito e gli anni trascorsi fra il 1990 ed il 1998 al festival di Sanremo ad acconciare in albergo cantanti o personaggi importanti. Il mio sogno ora è lasciare a chi verrà dopo di me un negozio a pieno ritmo». —
 

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro