Quotidiani locali

Botte alla suocera, denunciata

L'anziana ha riportato contusioni in più punti del corpo, nell'ambito dell'operazione "estate sicura" i carabinieri hanno anche controllato 80 auto e 100 persone

CAPANNORI. Una donna straniera di 43 anni è stata denunciata, a Capannori, per il reato di maltrattamenti verso i familiari, a seguito dell’ennesimo episodio di violenza nei confronti dell’anziana suocera convivente, che ha anche riportato alcune contusioni. L'episodio risale alla serata di domenica 9 settembre. Il provvedimento è stato preso dai carabinieri del comando provinciale di Lucca. Nell’ambito dell'operazione "estate sicura", i militari hanno eseguito un ulteriore servizio straordinario di controllo del territorio, che ha interessato l’area della piana, in particolare i Comuni di Lucca, Altopascio, Capannori, Porcari e Montecarlo. Sono stati complessivamente impiegati 20 uomini, i quali hanno operato lungo le principali vie di comunicazione dei comuni interessati e agli svincoli

dell’autostrada A11, in entrata e in uscita dalla provincia, con particolare attenzione alle aree meno urbanizzate, dove si trovano abitazioni isolate. Sono state controllate nel complesso 80 autovetture, controllate oltre 100 persone ed elevate 7 contravvenzioni al codice della strada.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro