Quotidiani locali

Tre anni dopo, tornano da Ibiza e aprono una pizzeria a Fornoli

Stefania Rocchiccioli e Alessandro Fede, fidanzati sono gli artefici del nuovo locale “Es Vedra”, dal nome di una piccola isola misteriosa

BAGNI DI LUCCA. Italiani all’estero per lavoro? A volte c’è chi torna indietro. È il caso di due giovani di Bagni di Lucca i quali, dopo un’esperienza di tre anni a Ibiza, hanno deciso di tornare nel paese in cui hanno storia e radici. A Fornoli, all’altezza del bivio che porta a Cafaggio, hanno appena aperto una pizzeria, risistemando un ambiente che già in passato era stato usato per lo stesso scopo, ma che era chiuso da tempo.

A tentare la nuova avventura, stavolta a casa propria, sono Stefania Rocchiccioli, 25 anni di Fornoli e il suo ragazzo, Alessandro Fede, 30 anni, anche lui di Fornoli. Lei ha il commercio nel sangue, essendo figlia dei titolari che hanno gestito per circa venti anni il bar La Ruota nel paese; lui è anche appassionato di calcio e gioca nella squadra locale. Il nome dato alla pizzeria, strano per le orecchie locali, ne racconta la storia. Si chiama “Es Vedra” ed è il nome di un isolotto che si trova di fronte a Ibiza. A Ibiza i due giovani hanno lavorato per tre stagioni estive, lì hanno iniziato la loro esperienza come promoter per i locali girando sulle spiagge, poi come camerieri per farsi un bel "bagaglio" lavorativo. Dopo le tre stagioni a Ibiza hanno deciso di cimentarsi nella gestione della pizzeria, aperta tutte le sere. «Es Vedrà è poco distante da Ibiza - spiegano - . È disabitata ed è riserva naturale. Una roccia maestosa affiancata a una più piccola, sembra appoggiata delicatamente sul mare. Il suo aspetto selvaggio la rende particolarmente suggestiva e ti fa innamorare al primo sguardo. Non solo, l'isola è circondata da un alone di mistero e superstizione: la leggenda racconta che si tratti addirittura dei resti della mitica Atlantide o dell'isola delle Sirene di omerica memoria. Si pensa che Es Vedra possa essere uno dei triangoli

di energia inspiegabile nel mondo, insieme col Triangolo delle Bermude, o il terzo polo magnetico del pianeta, dopo i due poli».

«Per noi – concludono Stefania e Alessandro – quello scoglio è il simbolo dell'isola dove abbiamo abitato: Ibiza».


 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro