Quotidiani locali

PEDALI D’EPOCA 

Al via la terza edizione della storica corsa “Vinaria”

L’iniziativa s’inaugura domani Una rassegna per i ciclisti ricca di eventi collaterali  Verrà assegnato un trofeo alla bici più densa di storia

CAPANNORI

Tutto pronto per la terza edizione de “La Vinaria”, corsa ciclostorica vintage promossa da Gs Cicli Carube in collaborazione con i Comuni di Capannori, Lucca e Porcari e l’Opera della Mura di Lucca. L’appuntamento è per domenica quando, dalle 8,30, con raduno al mercato di Marlia e partenza alle ore 8,45 dalla villa La Badiola di San Pancrazio, le strade della Piana saranno attraversate da corridori in sella a biciclette storiche.

La corsa, che si ispira all’Eroica e al ciclismo classico del Novecento, dove i ciclisti, più che atleti erano pionieri, rappresentanti di uno sport duro ma in grado di creare atleti veri e leali, sarà anticipata, domani, a partire dalle ore 16 al Mercato di Marlia da una mostra mercato di materiale vintage, esposizioni di auto e moto d’epoca, degustazioni e una cena.

Due i percorsi della corsa: quello corto, di 48,12 km, dislivello di 735 metri e altitudine 331 metri, e quello lungo di 83,40 km, dislivello 1.458 metri e altitudine 336 metri.

La Vinaria parte dalla Villa La Badiola a San Pancrazio per raggiungere le Mura Urbane di Lucca e, dopo aver percorso “l’arborato cerchio”, sale fino ad Aquile, attraversando la Maulina. Scende quindi per poi risalire sulla costa delle Pizzorne da Matraia a San Gennaro attraversando paesi come Valgiano, San Pietro a Marcigliano, Petrognano, Sant’Andrea in Caprile e Tofori per poi scendere visitando la famosa quercia di Pinocchio, a San Martino in Colle, e pedalando in direzione di Porcari e la sua “Torretta”.

Da qui raggiunge Segromigno in Monte con le sue ville e torna alla Villa La Badiola. L’organizzazione, inoltre, assegnerà il trofeo “Luciano Berruti” alla memoria dello storico volto dell’Eroica, scomparso lo scorso anno. Sarà assegnato alla bicicletta più bella simile a quella di Berruti, cioè con un unico cambio e freno, che parteciperà a “La Vinaria”.

Le iscrizioni in loco saranno possibili domani dalle 15 alle 19 e domenica dalle 6,30 alle 8,30. Domani al mercato di Marlia, a partire dalle ore 16, sono in programma tante iniziative organizzate in collaborazione con l’associazione “La Corte” di Marlia, soggetto del terzo settore che riunisce le associazioni della frazione.Ci saranno esposizioni di auto e moto d’epoca, di biciclette e una mostra-mercato di bici e abbigliamento vintage.

Tutti potranno inoltre fare degustazioni di olio e vino a cura della Strada del Vino e dell'Olio Lucca

Montecarlo Versilia e di birra artigianale. Domani sera si svolgerà una cena con spettacolo e domenica dopo la corsa si terrà un pasta party per tutti gli iscritti alla manifestazione.

Ulteriori informazionisul sito ufficiale della manifestazione www.lavinaria.it. —



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro