Quotidiani locali

sicurezza 

Incendio a San Piero spento dai vigili

MONTECARLOUn mozzicone di sigaretta è la causa scatenante più probabile dell’incendio di domenica pomeriggio a Montecarlo. A fuoco alcuni campi di sterpaglie. Le fiamme si sono svilupppate questo...

MONTECARLO

Un mozzicone di sigaretta è la causa scatenante più probabile dell’incendio di domenica pomeriggio a Montecarlo. A fuoco alcuni campi di sterpaglie. Le fiamme si sono svilupppate questo pomeriggio attorno alle 15.15 in località San Piero. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco di Pescia e Lucca assieme alle squadre della protezione civile della Misericordia di Montecarlo e il sindaco Vittorio Fantozzi. Nel giro di mezz’ora la situazione é stata riportata sotto controllo.

Da un incendio domato ad un incendio sventato. È successo sabato 28 Luglio sulla Torretta di Porcari intorno alle 18 quando durante una passeggiata un signore ha sentito un odore di fumo misto a alcool e ha trovato vicino a un pino secco

e ad un cumulo di foglie il focolaio di una brace acceso da poco. «Avevamo a disposizione solo qualche bottiglietta d’acqua che abbiamo buttato subito sopra - racconta l'uomo - però iniziava a venir fuori anche qualche fiammella. Così abbiamo contattato il 115». —

N.N.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro