Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Diciannovenne arrestato con eroina e cocaina

CASTELNUOVO GARFAGNAnaNella tarda serata di domenica, un equipaggio del Radiomobile della compagnia carabinieri di Castelnuovo Garfagnana, coadiuvato dai colleghi della locale stazione, ha arrestato...

CASTELNUOVO GARFAGNAna

Nella tarda serata di domenica, un equipaggio del Radiomobile della compagnia carabinieri di Castelnuovo Garfagnana, coadiuvato dai colleghi della locale stazione, ha arrestato per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti, un tunisino di 19 anni, risultato non in regola anche sotto il profilo della permanenza sul territorio nazionale.

Il nordafricano, durante un controllo di polizia manifestava un atteggiamento sospetto tanto da indurre i militari a perquisirlo. E quell’atteggiamento è stato presto spiegato. Il giovane, infatti, è stato trovato in possesso di una bilancina di precisione elettronica; di tre involucri in cellophane contenenti 21,81 grammi di sostanza stupefacente (nello specifico eroina), di un involucro in cellophane contenente 2,30 grammi di cocaina e, infine, di 210 euro in contanti, ritenuti provento dell’attività di spaccio.

L’arrestato è stato trattenuto nella camera di sicurezza della caserma in attesa del rito direttissimo al tribunale di Lucca.

Parallelamente a Coreglia Antelminelli i militari della locale stazione hanno denunciato un 59enne del luogo. Da quanto emerso da un controllo nella sua abitazione l’uomo è risultato possedere, oltre alle armi regolarmente denunciate, un fucile da caccia e cinque cartucce mai denunciate, che pertanto sono state sequestrate. —