Quotidiani locali

Ecco i soldi per il Civitali 10 milioni entro fine anno

La Regione Toscana finanzierà il recupero dell’ex convento di San Nicolao  31 i progetti della Provincia ammessi in graduatoria: a breve fondi per il Giorgi

lucca

La Regione Toscana metterà a disposizione 10,5 milioni di euro per il recupero dell’ex convento di San Nicolao per il Civitali-Paladini. Il finanziamento per il restauro ed il consolidamento statico dell’edificio sarà erogato entro la fine del 2018.

La Regione Toscana ha approvato in questi giorni un decreto dirigenziale in cui è allegata la graduatoria dei progetti ammessi al finanziamento tra quelli presentati da Province e Comuni inseriti nel Piano regionale triennale 2018-2020 di edilizia scolastica.

Ci sono 4 progetti elaborati dall’ufficio tecnico della Provincia di Lucca ai primi 4 posti per quanto riguarda le scuole superiori di secondo grado: l’Istituto professionale Giorgi presso l'Iti Fermi, l’Itc Carrara e l’alberghiero di Barga. Il Giorgi (come il Civitali-Paladini) è tra quelli inseriti per l'annualità 2018, mentre altri progetti sono indicati per il 2019 e il 2020.

Tutte e 31 le proposte progettuali presentate della Provincia a giugno sono state inserite in graduatoria. Nel dettaglio, per quanto riguarda i progetti della Provincia di Lucca, ai primi posti, quindi, figurano l'Istituto alberghiero “F.lli Pieroni” di Barga (4,7 milioni per il 2019) per l'adeguamento sismico del blocco cucine e dell'aula magna nonché la sostituzione edilizia del blocco C e l'adeguamento antincendio di altri locali; il completamento della riqualificazioni dell'Istituto tecnico commerciale “Carrara” di Lucca (7 milioni per il 2019); la costruzione della nuova sede del “Giorgi” nel complesso dell'Iti Fermi a San Filippo a Lucca (14 milioni nel 2018); il restauro e il consolidamento statico dell'ex convento di S. Nicolao a Lucca del Civitali-Paladini (10,5 milioni nel 2018). Al 6° e al 10° posto tra i progetti delle province toscane si sono classificati il progetto di riqualificazione della parte vecchia del Liceo scientifico “Vallisneri” di Lucca (8 milioni nel 2019) e il restauro dell'ex Cavallerizza Ducale a Lucca per la realizzazione di una palestra (2 milioni circa nel 2018).

All 13° e al 15° posto si piazzano, rispettivamente, l'istituto agrario Brancoli-Busdraghi di Lucca per il completamento della riqualificazione del complesso di Mutigliano (circa 2 milioni nel 2020); e l'altro progetto sempre per il Brancoli-Busdraghi (da 1,2 milioni nel 2019).

Rientrano in graduatoria anche l'ITG “Nottolini” e “Pertini” di Lucca scuola Bonagiunta (7,8 milioni nel 2019), il Liceo Artistico “Passaglia” di Lucca (sede di Piazza Napoleone) con 3,2 milioni di euro nel 2019, l’area sportiva del Liceo Vallisneri di Lucca (1 milione circa); due progetti per il liceo artistico Passaglia nelle sedi di via Fillungo e Piazza Napoleone per oltre 7 milioni di euro; tre progetti per l'ITI Fermi di Lucca per 7 milioni circa anche per impianti sportivi, il

Liceo Scientifico "Majorana" di Capannori (nuova palestra - 1,5 milioni di euro); l'ITI “Ferrari” di Borgo a Mozzano (1, 5 milioni di euro); l'intervento di adeguamento sismico del blocco palestre all'alberghiero di Barga (1 milione); l'Istituto “Ariosto” di Barga ( 950mila euro). —

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro