Quotidiani locali

piazza al serchio 

Strada chiusa e caos L’opposizione va all’attaco di Carrari

PIAZZA AL SERCHIO . Polemica a Piazza al Serchio per alcuni disagi alla viabilità. È successo martedì mattina quando il traffico è stato paralizzato per l’asfaltatura della SR445. Il gruppo...

PIAZZA AL SERCHIO . Polemica a Piazza al Serchio per alcuni disagi alla viabilità. È successo martedì mattina quando il traffico è stato paralizzato per l’asfaltatura della SR445. Il gruppo consiliare di minoranza attacca duramente l’amministrazione: «Chiediamo spiegazioni, la chiusura ha mandato in tilt il paese, è stata mal segnalata, ha imposto la deviazione del traffico anche pesante sull’alternativa strada comunale, sulla quale però insiste un cantiere, anche attraverso l’impiego della Polizia Municipale. Una situazione caotica per tutti, immaginiamo per quei pochi turisti che vengono a Piazza al Serchio».

Il gruppo coglie l’occasione per sottolineare altre problematiche di viabilità che hanno aumentato le problematiche: «La strada comunale che conduce alla stazione ferroviaria è interrotta ormai da mesi, addirittura ora i cartelli indicano divieto di transito dalle ore 7,30 alle 18 dal 16 luglio fino alla fine dei lavori. La regolamentazione semaforica, che nei giorni scorsi imponeva un senso unico alternato, martedì era gialla lampeggiante, malgrado una carreggiata strettissima, le buche e la ghiaia. La via Roma, SR 445 in prossimità della frazione S. Michele, improvvisamente, era interrotta per riqualificazione del manto stradale ed invasa dai mezzi. Un'altra possibile via di uscita da questo caos spropositato

non era praticabile in quanto prevede il transito attraverso Piazza Giovanni XXIII, occupata dal mercato». La domanda che viene fatta al sindaco Andrea Carrari riguarda soprattutto l’eventuale emergenza sanitaria che sarebbe stata gestita con molta difficoltà». —

L.D..

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro