Quotidiani locali

Caso rene, udienza a settembre

Intanto l’imprenditore Guido Dal Porto torna libero

LUCCA . Caso Dal Porto, udienza rimandata al 20 settembre. C’era attesa ieri mattina in tribunale per il processo relativo al clamoroso caso del rene sano tolto per errore a Guido Dal Porto, 58enne imprenditore di San Ginese. Nel procedimento penale sono imputati per lesioni gravissime il chirurgo Stefano Torcigliani, l’aiuto chirurgo Giuseppe Silvestri e la radiologa Claudia Gianni. L’udienza di ieri, in cui avrebbe dovuto essere sentito proprio Dal Porto, è stata rimandata perché il giudice Billet doveva prenseziare al consiglio giudiziario a Firenze. Tra l’altro, dal prossimo agosto il magistrato entrerà in servizio al tribunale di Pistoia, ma ha già tenuto a precisare che tornerà a Lucca per portare a termine alcuni processi, tra cui quello di Dal Porto. Il prossimo appuntamento, come detto, è fissato per il 20 settembre, ma si tratterà di un’udienza di smistamento, utile a calendarizzare le nuove date del procedimento.

Intanto una buona notizia per la vittima di questo clamoroso caso di malasanità: a partire dal 9 agosto, Dal Porto terminerà di espiare la pena. L’imprenditore stava scontando una condanna per bancarotta a causa del fallimento della sua azienda. Una vicenda singolare, dato che il pm aveva chiesto l’archiviazione del caso e che lo stesso Dal Porto avrebbe potuto cavarsela con un patteggiamento a un anno e 8 mesi che gli avrebbe evitato il carcere. Ma l’imprenditore volle andare a processo, convinto di essere innocente e invece venne condannato a tre anni e tre mesi di carcere. In carcere scopre il tumore al rene dopo i prelievi sanguigni, l’urinocultura e la tac. Ora almeno questo capitolo

della sua sfortunata vicenda si conclude: «Dopo 962 giorni tornerò libero – dice Dal Porto – La prima cosa che farò? A mezzanotte e un minuto del 9 agosto andrò a bere un caffè al bar Nelli. Ora mi auguro che anche la vicenda del rene possa arrivare a una conclusione». —

G.P..

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro