Quotidiani locali

presidente Ascit 

Maurizio Gatti nel Cda di Retiambiente Spa

CAPANNORI. Si è insediato il Cda di Retiambiente Spa, del quale fa parte anche il presidente di Ascit Maurizio Gatti. Nominato nel corso di un’assemblea che si è tenuta nella sala Regia del Comune di...

CAPANNORI. Si è insediato il Cda di Retiambiente Spa, del quale fa parte anche il presidente di Ascit Maurizio Gatti. Nominato nel corso di un’assemblea che si è tenuta nella sala Regia del Comune di Pisa e a cui hanno partecipato i rappresentanti dei Comuni coinvolti e delle sei società che nei prossimi mesi saranno oggetto della fusione per incorporazione, il presidente ha accettato l’incarico che ricoprirà fino all’approvazione del bilancio 2020.

«Una grande soddisfazione essere stato eletto nel Cda della società che si occuperà della gestione integrata dei rifiuti urbani e assimilatati nell’ambito territoriale ottimale Ato Costa Toscana – commenta Gatti – un ruolo che rivestirò con impegno e responsabilità, portando sul tavolo l’esperienza di una realtà virtuosa come Ascit e le istanze dei Comuni di Capannori, Altopascio,

Montecarlo, Pescaglia, Porcari e Villa Basilica. Nell’impostazione strategica di economia circolare, che è uno dei principali indirizzi condivisi dalle società di Retiambiente, il lavoro straordinario svolto da Ascit in questi anni rappresenterà un contributo importante». —

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro