Quotidiani locali

cgil 

Sportello “Donne in rete” a Fornaci e Castelnuovo

BARGA. Domani la Cgil inaugura lo sportello “Donne in rete” aperto il prime e il terzo mercoledì del mese a Fornaci di Barga in via della Repubblica 22 e il secondo e quarto mercoledì del mese a...

BARGA. Domani la Cgil inaugura lo sportello “Donne in rete” aperto il prime e il terzo mercoledì del mese a Fornaci di Barga in via della Repubblica 22 e il secondo e quarto mercoledì del mese a Castelnuovo di Garfagnana, in via Azzi 44. La finalità dello sportello è quella di offrire un concreto supporto alle donne lavoratrici e non lavoratrici, italiane e straniere in materia di salute, occupazione, famiglia, vuole essere un aiuto nell'individuare ogni forma di molestie e di violenza, non sostituendosi alle associazioni del territorio che hanno creduto e collaboreranno a questo progetto ma creando la rete “Une accanto alle altre” con l' obiettivo comune di fare prevenzione e contrastare ogni forma di violenza contro le deonne in ambito familiare, lavorativo e sociale.

Il mondo delle donne è un mondo molto complesso, sono coloro che, da sempre ed oggi più che mai, si fanno carico di tutti i problemi e, con con l’apertura dello sportello vogliamo offrire un luogo protetto di consulenza e aiuto alle donne per tutte le problematiche, spesso drammatiche e sconvolgenti, che si trovano ad affrontare. La Cgil e il Coordinamento donne Spi di Lucca ritengono indispensabile mettere a disposizione le proprie strutture e le proprie competenze per aiutare le donne ad affermare e pretendere il rispetto e l’applicazione dei propri diritti, sostenendole nella individuazione delle soluzioni più adatte ed adeguate alla specificità del doppio ruolo nel mondo del lavoro, della famiglia e della società in generale. Ciò è ancora più importante di fronte all’impressionante e inaccettabile

situazione di violenza sulle donne.

“Donne in rete” sarà presentato domani all'Isi di Barga alle 11 e fa parte di una serie di eventi del Coordinamento donne Cgil Regionale che con lo slogan “Ogni mese l’otto” vuole tenere alta l'attenzione su queste problematiche.



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro