Quotidiani locali

Vai alla pagina su Toscana economia
Anna Boschi alla guida dei pensionati di Coldiretti
da montecarlo 

Anna Boschi alla guida dei pensionati di Coldiretti

MONTECARLO. Anna Boschi è il nuovo presidente dei pensionati di Coldiretti. Imprenditrice di Montecarlo, 74 anni, collabora con la figlia-titolare nell’azienda agricola multifunzionale Tori Alberto.

«È un riconoscimento importante – spiega la Boschi – che intendo svolgere con entusiasmo e spirito costruttivo. Gli anziani hanno un ruolo importante nelle nostre comunità sia sotto l’aspetto economico che sociale. Chi ha lavorato una vita nel settore agricolo prosegue il suo impegno attivo, spesso a supporto dei familiari, in quanto resta tutta la vita agricoltore».

Sanità e welfare sono i due temi su cui poggerà l’attività di sensibilizzazione di Coldiretti Pensionati nei confronti degli attori del territorio. Sono infatti quasi 89mila i pensionati attivi in provincia di Lucca, 5.684 hanno un’età compresa tra i 90 e 100 anni. «Un migliore sistema sanitario e una più attenta assistenza sociale – spiega ancora la Boschi – rappresentano due temi importanti per la serenità e la salute della nostra categoria che continua ad avere un ruolo decisivo anche nell’equilibrio famigliare quando ci sono figli e nipoti. I pensionati sono più penalizzati quando si parla di sanità e assistenza poiché spesso hanno difficoltà di mobilità e di assistenza domiciliare. È su questi punti che dovremo lavorare tutti insieme.

Eletto anche il nuovo consiglio direttivo formato da Luciana Dalle Mura (vice presidente), Romano Gori, Pietro Borelli, Alberto Tori,

Loreno Udoni, Carlo Morelli, Luciano Giannotti, Vittorio Onesti, Alberto Bertolini, Leandro Solari e Mario Maggi. Le congratulazioni per la nomina di Anna Boschi arrivano anche dalla presidenza e dalla direzione di Coldiretti.



TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro