Quotidiani locali

Muore a 19 anni, sconfitta dalla malattia

Dolore per Alice Benvenuti, studentessa del Vallisneri e giocatrice di pallavolo

LUCCA. Una notizia terribile, come può esserla quella di una giovane vita stroncata nel fiore degli anni, è arrivata nella mattinata di oggi martedì 6 dall’ospedale fiorentino del Meyer: Alice Benvenuti, 19 anni, aveva perso la sua battaglia contro un male incurabile che la affliggeva da tempo.

Originaria di Pescia, Alice  frequentava il liceo Vallisneri a Lucca, ed era molto conosciuta per i suoi tanti interessi e per la passione che metteva in ogni cosa che faceva. Nel campo sociale per esempio, sostenendo le iniziative a sostegno dell’ospedale pediatrico Meyer, lo stesso dove il suo giovane cuore ha cessato di battere.

E poi la passione per lo sport, che non si limitava al suo amore per la Fiorentina, ma che l’aveva vista protagonista sui campi di pallavolo, dove, prima di essere fermata dalla malattia, aveva indossato tra le altre le maglie dell’Upv Buggiano e della Nottolini Volley, società che oggi

hanno ricordato Alice con messaggi carichi di amore e di dolore.

I funerali di Alice si celebreranno giovedì 8 alla chiesa di San Frediano. Ai familiari di Alice, alla mamma Lucia, al babbo Mario e a tutti i suoi amici vanno le più sentite condoglianze della redazione del Tirreno.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro