Quotidiani locali

Con il buono Inps ora la retta del nido diventa gratis

Il bonus dei mille euro si somma alla riduzione delle tariffe operata dall’amministrazione comunale usando soldi statali

CASTELNUOVO GARFAGNANA. Retta dell’asilo gratis grazie al buono dell’Inps. Altra buona notizia per le famiglie di Castelnuovo dopo i 159mila euro arrivati dalle risorse statali. La retta del nido d’infanzia sarà gratis per molte famiglie grazie alla somma tra la riduzione delle tariffe applicate dal comune, già a partire dal mese di gennaio, ed il buono di mille euro erogato dall’Inps nel 2017 e prorogato anche per l’anno 2018. A dare la notizia è l’assessore all’istruzione, Chiara Bechelli.

«Nell’ambito degli interventi normativi volti a sostenere i redditi delle famiglie il governo ha istituito dal 2017 un buono di 1000 euro per il pagamento delle rette relative alla frequenza di asili nido pubblici e privati e questa possibilità è valida anche per l’anno 2018», spiega. La fruizione del bonus è sganciata dai redditi ed è concesso per 11 mensilità annue (pari a 90,91 euro al mese) direttamente al beneficiario che ha sostenuto il pagamento. Le domande potranno essere presentate sino al 31 dicembre 2018 esclusivamente per via telematica mediante il portale Inps, attraverso il contact center integrato (numero verde 803.164) o rivolgendosi ad un patronato. «È importante sapere che nel caso in cui, a seguito del numero delle domande presentate, venga raggiunto il limite di spesa fissato dall’Inps il contributo verrà concesso secondo l’ordine di presentazione delle domande – dice ancora l’assessore – quindi il mio invito alle famiglie è di presentare la domanda quanto prima». Il comune (sindaco Andra Tagliasacchi) che gestisce il nido La Nuvoletta in associazione con i comuni di Careggine, Fosciandora, Pieve Fosciana, Castiglione di Garfagnana e Villa Collemandina, usufruendo di un importante incentivo statale ha già modificato le tariffe per l’anno 2018

arrivando a ridurre per i residenti a Castelnuovo e nei comuni facenti parte della gestione associata la retta a 90 euro. Quei 90 euro che saranno coperti dal bonus Inps e che consentiranno di proporre un servizio importante come il nido d’Infanzia ad un costo praticamente azzerato.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro