Quotidiani locali

Precipita in dirupo: muore un uomo di 71 anni

Villa Collemandina, l'anziano stava raccogliendo della legna quando, per motivi ancora da chiarire ha perso l'equilibrio, ed è caduto facendo un volo di cinquanta metri

VILLA COLLEMANDINA. Un uomo è morto nella mattinata di venerdì 12 gennaio dopo un volo di quasi 50 metri in un dirupo nel bosco. La tragedia si è consumata intorno alle 9. Umberto Chiari, 71 anni, residente nella zona, era uscito insieme al fratello per raccogliere legna per la casa ma è scivolato cadendo in un precipizio in località Cavigiano, nei pressi di Villa Collemandina.

A dare l'allarme al 118 è stato proprio il fratello della vittima, ma quando i soccorritori hanno raggiunto il luogo dell'incidente, per l'uomo non c'era già più nulla da fare. Secondo una prima ricostruzione,

la vittima sarebbe caduta dopo essere stata colpita dal tronco di un albero che stava tagliando. Sul posto, per gli accertamenti di rito, anche i carabinieri.

Per il recupero del corpo, reso difficoltoso a causa del terreno impervio, sono intervenuti i vigili del fuoco.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon