Quotidiani locali

Summer Festival: verso il via libera agli spalti

Convenzione, ultimi dettagli prima dell’approdo in giunta per l’ok finale

LUCCA. L'utilizzo degli spalti delle Mura e gli eventi speciali, come il concerto dei Rolling Stones, potrebbero rientrare nella convenzione del Summer Festival, il cui testo definitivo è in fase di definizione per poi essere approvato nella versione definitiva dalla giunta. Il Comune valuterà caso per caso le proposte, ma l'amministrazione apre alla possibilità di ripetere un maxiconcerto sotto le Mura. La questione però dovrà essere definita da un confronto in corso tra il Comune e il patron Mimmo D'Alessandro.

La nuova convenzione quinquennale sul Summer Festival, che oggi sarebbe dovuta approdare in giunta, dopo il via libera del consiglio comunale alle linee di indirizzo generali, slitterà ancora di qualche giorno. Sarà la volta buona? Il Comune è intenzionato a chiudere entro questa settimana il rinnovo della convenzione che regolerà i rapporti tra l'amministrazione e la Di&Gi per i prossimi cinque anni. D'Alessandro è impaziente di annunciare le prime date del cartellone dell'edizione 2018. Un ulteriore ritardo potrebbe condizionare il cartellone stesso e rallentare la promozione, mentre festival vicini, come il Firenze Rock, ha già annunciato grandi concerti. Rispetto alla precedente la nuova convenzione prevede un maggior impegno nella promozione mediatica del festival.

E potrebbe anche essere chiesto, come emerso dall'atto di indirizzo votato dal consiglio comunale, di valorizzare anche altri spazi del centro storico durante la manifestazione che porta a Lucca i big della musica mondiale. La location principale resta piazza Napoleone. Il sindaco Tambellini ha rassicurato D’Alessandro sulla volontà di concludere a breve l'iter per il rinnovo della convenzione. Da capire se nella convenzione sarà inserito

anche il Winter Festival. L'assessore Ragghianti ha chiesto a D'Alessandro di rilanciare la manifestazione, versione invernale del Summer, che andava ad animare la bassa stagione, da novembre a marzo. Intanto cresce la curiosità per i primi annunci della prossima edizione.
 

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista