Quotidiani locali

PROGETTO EUROPEO COMIKS 

I giovani garfagnini volano in Corea

CASTELNUOVO. Sono pronti per la prima esperienza all’estero i partecipanti al progetto europeo Comiks, gestito dall’Unione dei Comuni della Garfagnana. In partenariato con il Parco Nazionale dell’Appe...

CASTELNUOVO. Sono pronti per la prima esperienza all’estero i partecipanti al progetto europeo Comiks, gestito dall’Unione dei Comuni della Garfagnana. In partenariato con il Parco Nazionale dell’Appennino Tosco-Emiliano, Lucca Crea srl, Nhk International in Giappone, Sicaf – Seoul International Cartoon & Animation Festival in Corea e in collaborazione con altri partner europei – con il cofinanziamento dell’Unione Europea nell’ambito del programma Erasmus + per la cooperazione all’innovazione e lo scambio di buone pratiche nel campo della gioventù – Comiks sta lavorando da alcuni mesi allo sviluppo è un programma di mobilità e apprendimento non formale nel settore del fumetto/animazione e del mercato dell’intrattenimento. Questo è rivolto all’inserimento nel mondo del lavoro di soggetti provenienti da percorsi di studio e formazione nel settore culturale e creativo, a favore di giovani locali della Garfagnana e delle zone del Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano, di Giappone e Repubblica di Corea per un totale di 24 partecipanti si incontreranno prima a Seoul, poi a Tokyo ed infine in Garfagnana lavorando insieme in un workshop intercontinentale dalle grandi potenzialità promozionali. Ecco i nomi dei protagonisti: Michela Badiali di Gallicano, Davide Boschetti di Licciana Nardi, Catia Carli di Castelnuovo Garfagnana, Francesco Foto di San Romano, Lucia Manfredi di Castelnovo ne’Monti, Camilla Pagani di Sillano Giuncugnano, Elena Pellinacci di San Romano e Benedetta Peverada di Sillano Giuncugnano. Il primo appuntamento collegiale sarà a partire dal 3 luglio con il training formativo a Seoul in Corea del Sud, con giornate di lezioni e workshop in aula a cura degli esperti di Sicaf e Lucca Crea e del partner formatore Evta di Bruxelles alternate a momenti di esperienze sul campo ed attività outdoor che consentirà anche di partecipare a una serie di iniziative collaterali di promozione internazionale della
Garfagnana e del Parco Nazionale dell’Appennino tosco emiliano. Sarà l’occasione per incontrare i responsabili del Korean National Arboretum, riserva Mab Unesco, condividere conoscenze e pratiche con quella dell’Appennino. Il progetto si concluderà a dicembre.

Luca Dini

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro