Quotidiani locali

Otto giovani selezionati per il “Comiks”

Dalla Garfagnana all’estremo oriente per uno scambio formativo in nome dell’arte del fumetto

CASTELNUOVO GARFAGNANA. Entra nel vivo la prima edizione del progetto "Comiks", con 8 giovani pronti a debuttare nel mondo professionale del fumetto. La fase di preparazione al progetto e il percorso di team building per 8 giovani locali, selezionati per la singolare esperienza di soggiorno e scambio formativo tra Appennino, Giappone e Corea, è in fase di avvio.

L'Unione Comuni Garfagnana, con il Parco Nazionale dell'Appennino Tosco-Emiliano, Lucca Crea Srl, Nhk International in Giappone, Sicaf Seoul International Cartoon & Animation Festival in Corea, e in collaborazione con altri partner europei (con il cofinanziamento dell'Unione Europea nell'ambito del Programma Erasmus +), sta lavorando da alcuni mesi allo sviluppo della prima edizione del progetto "Comiks, Catching Opportunities in enterteinMent Improving the Knowledge of the Sector", programma di mobilità e apprendimento non formale nel settore del fumetto e animazione e del mercato dell'intrattenimento. Un programma rivolto all'inserimento nel mondo del lavoro di giovani provenienti da percorsi di studio e formazione nel settore culturale e creativo, a favore di ragazzi della Garfagnana e delle zone del Parco Nazionale dell'Appennino Tosco Emiliano, nonché coetanei giapponesi e coreani, per un totale di 24 partecipanti.

Nelle ultime settimane si sono svolte le selezioni dei partecipanti: i beneficiari sono 8 giovani residenti nel territorio dell'Unione Comuni Garfagnana e del Parco Nazionale pronti a partecipare a un “training course” sperimentale di apprendimento non formale, con cui "Comiks" punta allo sviluppo di competenze professionali nel settore del fumetto, dell’animazione e del mercato dell'intrattenimento. Ecco i loro nomi: Michela Badiali di Gallicano, Davide Boschetti di Licciana Nardi, Catia Carli di Castelnuovo, Francesco Foto di San Romano, Lucia Manfredi di Castelnovo ne' Monti, Camilla Pagani di Sillano Giuncugnano, Elena Pellinacci di San Romano e Benedetta Peverada di Sillano Giuncugnano. Un gruppo eterogeneo di giovani per competenze ed esperienze formative e professionali nel campo dell'arte, grafica, disegno, spettacolo, lingue e cultura, che si completano a vicenda per mettere in campo tutte le abilità necessarie per lo sviluppo del progetto. Il loro

percorso si svilupperà tra Garfagnana, Tokyo e Seoul, con un percorso che partirà dal festival di cinema d'animazione in Corea per proseguire con la mostra del Japan Media Arts Festival e la sessione conclusiva sarà in Garfagnana in occasione di Lucca Comics & Games 2017.

Luca Dini

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro