Quotidiani locali

Zara non apre a Lucca: abbandonato il piano per piazza San Michele

La catena spagnola dice di non avere alcun progetto in città nemmeno il Comune è al corrente della presunta operazione

LUCCA. È ufficiale: Zara non sbarcherà a Lucca, almeno nel prossimo futuro.

La nota azienda spagnola di abbigliamento low-cost, che secondo alcune voci sarebbe stata intenzionata ad aprire un megastore in piazza San Michele, in realtà era all'oscuro di tutto: «Al momento non sono previste aperture nella bella città di Lucca - ha dichiarato Danila Sabella, responsabile dell'ufficio marketing di Zara Italia - non ci sono progetti imminenti che riguardino questa città».

Risale ormai a un anno fa la notizia di contatti - tra la famosa catena e la Cassa di Risparmio, proprietaria del palazzo all'angolo di via San Paolino e attualmente sede della biglietteria del Lucca Summer Festival - per l'acquisto dell'immobile di grande prestigio e in posizione centralissima.

Una smentita su tutti i fronti dunque: «Io come lei ho sentito delle voci su un accordo con Zara per l'apertura di una filiale nel palazzo di proprietà del gruppo di cui fa parte la Cassa di Risparmio - ha dichiarato Roberto Perico, direttore della stessa Cassa di Risparmio di Lucca - appresa la notizia ho subito chiesto delucidazioni ma mi è stato risposto che non c'era stato alcun contatto».

Alla dichiarazione di Perico fa eco quella di Rodolfo Pasquini, direttore della Confcommercio: «Non c'è nessuna novità perché non c'è mai stata un'intenzione da parte di Zara di aprire una filiale a Lucca, sapevo di un loro interessamento per il cinema Odeon a Viareggio ma parliamo di cinque anni fa e poi non se n'è fatto più niente - e aggiunge - io non so chi abbia messo in giro questa voce, certo non Zara, forse qualcuno che ha qualche interesse a far circolare la notizia

ma certo non l'azienda».

Nemmeno l’ amministrazione comunale è a conoscenza della presunta operazione: «Non ne so niente - ha ribadito Giovanni Lemucchi, assessore con delega a sviluppo economico e turismo - è una voce che si è sparsa ma non so su quali basi».

Tommaso Bedini

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

SPEDIZIONI FREE

Stampare un libro, ecco come risparmiare