Menu

Andrea Palmeri è scomparso: non si trova più da un mese

L’ex capo dei Bulldog è sottoposto alla misura di prevenzione dell’obbligo di sorveglianza. E intanto sul suo profilo Facebook compaiono foto che lo ritraggono in relax in mezzo al verde

LUCCA. Andrea Palmeri non si trova più. L’ex capo dei Bulldog si è reso irreperibile fin dall’inizio di giugno e la polizia ha informato la procura e il tribunale della violazione degli obblighi di sorveglianza cui era sottoposto.

Su Palmeri, 34 anni, non pendeva (più) infatti alcuna misura cautelare. Ma solo quella di prevenzione dell’“obbligo di sorveglianza di pubblica sicurezza”. In sostanza l’ex “Generalissimo” dei Bulldog,avrebbe dovuto non rincasare dopo le 21 e non uscire prima delle 8, non associarsi a pregiudicati, non partecipare a pubbliche riunioni, non allontanarsi dal comune di Lucca senza preventiva autorizzazione (anche se era ancora in possesso del passaporto). Ma dove si trova Palmeri? A questa domanda non ci sono risposte precise, ma le voci si rincorrono, soprattutto

sui sociel network. Di certo c’è che Palmeri, sul proprio profilo Facebook, ha “postato” una foto (quella che vedete qua sopra) probabilmente scattata il sette giugno scorso (quindi dopo poco dal suo allontanamento), che lo ritrae rilassato all’aria aperta, il corpo ricoperto di tatuaggi.

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Stampare un libro risparmiando: ecco come fare