Quotidiani locali

prima neve in garfagnana

Aprono le piste, ma al Passo Radici manca il gestore

CASTELNUOVO. Si apre sabato la stagione sciistica in Garfagnana. La prima neve di questo inverno 2012-13 è arrivata sabato e ancora nella notte tra domenica e lunedì. Precipitazioni che hanno...

CASTELNUOVO. Si apre sabato la stagione sciistica in Garfagnana. La prima neve di questo inverno 2012-13 è arrivata sabato e ancora nella notte tra domenica e lunedì. Precipitazioni che hanno portato circa 40 centimetri di neve sia sul fronte Appennino che sulle Apuane. Assieme al manto bianco, anche un deciso calo delle temperature: ieri nell'ora più calda della giornata, verso le 13, al Passo delle Radici i termometri registravano meno 5.

Sabato aprono le piste del Casone di Profecchia a Careggine, non quelle del Passo delle Radici dove manca un gestore e dove si può fare però sci da fondo nel suggestivo scenario appenninico del circuito ad anello.

Si scia: è la notizia che molti appassionati attendevano. La prima neve assieme al brusco calo del mercurio nei termometri ha portato le condizioni per far partire gli impianti sciistici della Garfagnana tra neve naturale e neve artificiale. Ma la stagione garfagnina partirà con un'assenza importante. Infatti, le piste del Passo delle Radici non hanno trovato un gestore interessato e quindi, salvo colpi di scena dell'ultima ora, rischiano di rimanere chiuse. Sarebbe un vero peccato visto che l'impianto che parte dalla vetta ha tracciati che soddisfano diversi appassionati. Ad oggi, però, manca qualcuno che voglia gestirlo e così il Passo delle Radici, oltre 1500 metri, diventa punto di riferimento solo per i fondisti. Infatti, il percorso ad anello dedicato allo sci da fondo è già attivo. A pochi centinaia di metri di distanza di altitudine, al Casone di Profecchia, sono pronti per il via ufficiale alla stagione. Poca neve naturale per ora, circa 10 centimetri, ma il giusto freddo per poter mettere in funzione i cannoni: «Se le temperature rimarranno queste, vicine allo zero - dicono dall'albergo - potremo sparare la neve sulle piste. Il campo scuola sarà per sabato, mentre per l'altra pista speriamo in un'altra nevicata». Nevicata già attesa oggi secondo

le ultime previsioni meteo.

A Careggine, gli impianti gestiti dalla Genzianella apriranno sabato sia grazie ai 30-40 centimetri di neve arrivati in questi giorni sia grazie ai cannoni, in funzione da ieri e pronti a sistemare al meglio le piste apuane.

Luca Dini

TrovaRistorante

a Lucca Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro