Quotidiani locali

Filtri

Lynx 2016

Facci sapere se andrai
Scatti d'autore da tutto il mondo: arriva il Premio Lynx. Una esposizione nell'ambito del Tavolo della Fotografia. Al via una nuova esposizione del progetto “Di terra e di Mare” del Tavolo della Fotografia del Comune di Livorno: si inaugura sabato 4 marzo, la terza esposizione dei finalisti del Premio internazionale di Arte Contemporanea Lynx 2016. Il concorso, curato da Enea Chersicola e Riccardo Tripodi e promosso dall’Associazione Culturale Il Sestante (Trieste), ha premiato i suoi vincitori domenica 25 settembre 2016 a Trieste e propone ora l’esposizione di 70 artisti, fra finalisti e selezionati, nella Sala degli Archi della Fortezza Nuova offrendo ai fruitori l’incontro con opere provenienti da cinque continenti. Fra i partecipanti a questa terza edizione del Premio Lynx si distinguono lingue e culture diverse di artisti provenienti da trentadue nazioni differenti che avranno la possibilità di contaminarsi fra loro. Il Premio Lynx rappresenta così un luogo di confronto geo-culturale, rendendo possibile l’incontro tra esperienze, stili e generazioni differenti. In questa ottica per il terzo evento è stata scelta la città di Livorno che sempre più diventa palcoscenico per incontri di artisti contemporanei provenienti da ogni parte del mondo. L’intenso dialogo tra le realtà pubbliche e private nella città toscana ha reso possibile la collaborazione tra l’Associazione Il Sestante e il coordinatore del Tavolo della Fotografia del Comune di Livorno, Alessandro Paron, che ha collaborato strettamente anche quest'anno alla realizzazione del Premio Lynx. Dopo le fortunate ed apprezzate esposizioni della scorsa edizione a Trieste, Ajdovscina (Slovenia) e Livorno, hanno aderito quest'anno quasi trecento iscritti, di cui ottanta sono stati selezionati e, fra questi, cinquanta sono approdati in finale; una giuria internazionale composta da quindici professionisti ha selezionato i vincitori ed ha assegnato il primo premio di pittura ad ex-aequo all'artista iraniana Sara Arianpour ed al giovane artista italiano Thomas Scalco, di fotografia all’italiano Gaetano De Faveri, nella sezione digital art ha avuto il maggior numero di voti l'artista serba Nina Sumarac ed infine nella sezione grafica ha prevalso l'opera dell'artista tedesca Sabrina Vivian Bello. Sono stati assegnati inoltre sei premi speciali fiera d’arte contemporanea e sei premi speciali Be Art Builder. L’Associazione ha inoltre conferito un premio al miglior artista Under 21 vinto dall'artista Ilaria Dellea e un premio offerto dal Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia conferito al fotografo sardo Fabio Costantino Macis. L’iniziativa promossa dall’Associazione Culturale Il Sestante ha avuto il contributo del Comune di Trieste e la collaborazione del Comune di Livorno, è stata patrocinata inoltre dal Consiglio regionale del Friuli Venezia Giulia nonché dal Comune di Ajdov??ina e dal Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi. L'associazione ha già avviato le iscrizioni per l'edizione 2017 del concorso introducendo rilevanti novità per gli artisti. Orari: da martedì a venerdì 15.30 – 18.30, sabato e domenica 10.00 – 12.00 e 15.30 – 18.30. Chiusa il lunedì. Info: tel 0586820521
Informazione da: facebook

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Scali della Fortezza Nuova - Livorno