Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

“Cin cin con gli occhiali” e omaggio a Herbert Pagani

IL personaggio“Cin cin dai noi siamo speciali, portiamo gli occhiali, dai vieni con noi...” comincia così “Cin cin con gli occhiali” uno dei maggiori successi di Herbert Pagani scritto proprio mezzo...

IL personaggio

“Cin cin dai noi siamo speciali, portiamo gli occhiali, dai vieni con noi...” comincia così “Cin cin con gli occhiali” uno dei maggiori successi di Herbert Pagani scritto proprio mezzo secolo fa, nel 1968: proprio partendo dal titolo di questa canzone, all'epoca molto popolare, scaturisce l'omaggio che in occasione del “Festival Livorno ebraica 2018” sarà rivolto dalla “Compagnia degli onesti” di Emanuele Barresi a Herbert Pagani, il cantautore, poeta, attore e conduttore radio ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

IL personaggio

“Cin cin dai noi siamo speciali, portiamo gli occhiali, dai vieni con noi...” comincia così “Cin cin con gli occhiali” uno dei maggiori successi di Herbert Pagani scritto proprio mezzo secolo fa, nel 1968: proprio partendo dal titolo di questa canzone, all'epoca molto popolare, scaturisce l'omaggio che in occasione del “Festival Livorno ebraica 2018” sarà rivolto dalla “Compagnia degli onesti” di Emanuele Barresi a Herbert Pagani, il cantautore, poeta, attore e conduttore radiotelevisivo di origine ebraica sefardita scomparso prematuramente trent'anni fa. «Lo spettacolo andrà in scena nella casa natale di Amedeo Modigliani – spiega Adelia Apostolico (Compagnia degli onesti) – ed avrà una formula simile a Le stanze livornesi». Sarà suddiviso in due turni, alle 21,30 e alle 22,30 con la durata di circa 40 minuti. Ad ogni turno si potranno accogliere al massimo trenta persone ed è perciò consigliata la prenotazione. Herbert Avraham Haggiag Pagani nacque nel 1944 a Tripoli da dove la sua famiglia fu espulsa nel 1952 andando quindi a vivere in Italia, in Germania ed in Francia. Artista poliedrico Herbert Pagani è stato uno dei più noti conduttori di Radio Montecarlo e come cantautore ha all'attivo diversi brani famosi come il già citato “Cin cin con gli occhiali”, “Ahi... le Hawaii” e soprattutto la commovente “Albergo a ore”, uscita nel 1969 e che riprende la canzone “Les amants d'un jour” di Edith Piaf portata al successo nel 1956. Interpretata anche da Gino Paoli, Ornella Vanoni e Milva, “Albergo a ore” ha avuto ampia affermazione, ma si è pure dovuta scontrare con la censura. Scomparso a Palm Beach dopo una breve malattia il 16 agosto 1988 Herbert Pagani è sepolto a Tel Aviv. —

R.R.