Quotidiani locali

La passione fra due prof nel racconto di Vanessa Turinelli

LIVORNO. Di fronte ad un foltissimo pubblico è stato recentemente presentato alla Libreria Belforte di Via Roma il romanzo “La terza linea nel cuore”, opera prima della scrittrice livornese Vanessa...

LIVORNO. Di fronte ad un foltissimo pubblico è stato recentemente presentato alla Libreria Belforte di Via Roma il romanzo “La terza linea nel cuore”, opera prima della scrittrice livornese Vanessa Turinelli, affermata patologa clinica veterinaria alle prese ora con il racconto e la scrittura.

Costruito sulle fondamenta di una storia di passione ed amicizia tra due giovani insegnanti di medicina veterinaria, il romanzo – è stato messo in evidenza nel corso della presentazione – esplora alcune delle numerose dimensioni dell’amore: da quello dell’amicizia fino al sentimento passionale, passando attraverso gli affetti famigliari e tutta la “palette” di sfumature che garantisce una transizione progressiva da un sentimento all’altro, senza alcuna soluzione di continuità.

A giudizio di Riccardo Costagliola, presidente della Fondazione Piaggio, che ha presentato l’opera, «le trasformazioni relazionali rappresentano l’essenza della storia, dove la bellezza, in tutte le sue forme,

fa da cornice ai buoni sentimenti, senza mai annoiare ma coinvolgendo il lettore fin dalla prima pagina». Per Costagliola si tratta di un «romanzo, fresco e romantico, tocca delicatamente il cuore di uomini e donne, giovani e meno giovani, senza pregiudizi di genere o età».



TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro