Quotidiani locali

Con “Bella Livorno” nasce l’idea di un tour nazionale pro-alluvionati

Gli organizzatori del concerto solidale lanciano la loro proposta al mondo musicale: i dettagli

LIVORNO. Dai primi istanti del lancio su Facebook dell'evento i numeri di “Bella Livorno”, in programma per martedì 26 settembre alle 21 al Teatro Goldoni, sono stati immediatamente alti, arrivando oggi a contare più di 1700 partecipanti e più di 9000 interessati. “Bella Livorno”, il concerto di solidarietà fusion di tanti artisti nato per aiutare la città dopo l’alluvione, in meno di 12 ore è andato sold out. Ma gli organizzatori vanno oltre. E propongono Bella Livorno Ovunque.

«Bella Livorno viaggia alla velocità della luce e sin dai primi istanti ha accelerato ancora di più la spinta di solidarietà che, con il concerto che stiamo preparando, vogliamo contribuire a rafforzare ancora, senza limite alcuno e senza confine. Folgorati da questa tempesta di fratellanza e sorellanza popolare che in questi giorni sta riempiendo tutti noi di speranza, volontà e immaginazione, vi facciamo la proposta di portare “Bella Livorno” in giro per tutta Italia e anche di più», spiegano. Come mettere in pratica questa proposta? «Continuando a estendere le donazioni grazie alla musica. L'appello è rivolto a tutti i musicisti, music club, alle etichette discografiche, ai promoter, alle agenzie, a chi organizza musica e concerti a partire dalla Toscana per poi varcare ogni confine, portando questa spinta di solidarietà ovunque. Organizzate concerti, state insieme, raccogliete questa spinta salmastra di solidarietà e collegatevi a “Bella Livorno”, donando i proventi degli spettacoli agli alluvionati. Invitiamo chi volesse raccogliere questa proposta a inviare una richiesta di affiliazione a “Bella Livorno” mandando una mail a info@thecagetheatre.it così da aggiungervi alla rete di comunicazione del The Cage e inviarvi i materiali necessari». Protagonisti della serata Bandabardò, Bobo Rondelli, Brunori Sas, Motta, Nada, The Zen Circus e Tommaso Novi sono gli artisti che saliranno sul palco del Goldoni per dedicare la loro musica alla città e ai suoi abitanti. Dario Ballantini, Leonardo Fiaschi e Michele Crestacci condurranno la serata. «Per il momento non sono previste repliche, né spostamenti di location di Bella Livorno, sta lavorando per una diretta radiofonica
della serata». E ancora: «È importante comunque continuare a fare donazioni per gli alluvionati sul conto corrente aperto dal Comune, con la causale “Bella Livorno”; il conto corrente è “Comune Livorno - Fondo solidarietà alluvione Livorno”, IBAN - IT 02 X 01030 13900 000006800927».

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics