Quotidiani locali

Quasi pronto “l’abito” Amaranto e presto ogni quartiere avrà il suo

Hanno pensato a tutto le pasionarie del crochet made in Livorno. Persino a vestire un albero in onore della squadra di calcio cittadina. Sarà amaranto l’abito a maglia e uncinetto. «E’ quasi pronto,...

Hanno pensato a tutto le pasionarie del crochet made in Livorno. Persino a vestire un albero in onore della squadra di calcio cittadina. Sarà amaranto l’abito a maglia e uncinetto.

«E’ quasi pronto, presto lo metteremo su: è un omaggio al nostro Livorno calcio. Non poteva mancare», quel che sarà della rivoluzione colorata è sempre Patrizia Freschi a raccontarlo.

Collaborazione tra rioni, scambio, integrazione, lotta al degrado: sono queste le parole d’ordine che animano lo spirito del gruppo che su Facebook conta quasi seicento membri. «Al momento siamo già al lavoro per fare i “vestiti” dei rioni, ogni quartiere avrà il suo albero: noi di piazza Venti Settembre stiamo lavorando sull’Ovosodo,

bianco e giallo - annuncia - Un’altra decina di donne che abitano sul Pontino stanno preparando il vestito giallo-rosso». E chiude: «Pure la Venezia si è messa in moto. Tutti gli abiti dei rioni dovranno essere pronti per la festa dei rioni che si terrà a giugno, oppure a settembre». (f.s.)

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

TORNA IL CONCORSO PIU' POPOLARE DEL WEB

Premio letterario ilmioesordio, invia il tuo libro