Quotidiani locali

L’Invictus intanto cambia i colori: bianco amaranto e finiture gialloblù

Nei giorni scorsi l’Associazione Tifosi Libertas Livorno aveva chiamato il popolo libertassino ad un salto storico, quello del passaggio ad un’altra società. L’idea è nata da un gruppo di ex tifosi...

Nei giorni scorsi l’Associazione Tifosi Libertas Livorno aveva chiamato il popolo libertassino ad un salto storico, quello del passaggio ad un’altra società. L’idea è nata da un gruppo di ex tifosi gialloblù in astinenza di basket e sposato da una società in rampa di lancio, l’Invictus: «Cari amici Libertassini - si legge nel comunicato dell’associazione presieduta da Francesco Agostinelli - in seguito alla votazione

l'assemblea ha deliberato di rivolgere la nostra passione verso la società Invictus, i dirigenti di tale sodalizio hanno acconsentito alla nostra richiesta di far giocare la prima squadra con i colori storici della Libertas Livorno 1947, bianco e amaranto, con rifinitura gialloblù». —

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro