Quotidiani locali

Gabbro dilaga nel derby Bozzi–tris con l’Ardenza

Terza categoria. Il Collevica vince ancora e aspetta il recupero per salire in vetta Si rialza l’Orlando che ne fa 4 al Martorella, cadono invece Montenero e Atletico

LIVORNO. Nonostante il maltempo giornata ricca di gol ed emozioni. Il Bellaria Cappuccini batte 2-0 il Montenero e mantiene salda la testa della classifica. I ragazzi di Valtriani nonostante il campo molle che non permetteva il giro palla hanno disputato una buona gara. Due grandissime occasioni da rete sprecate: una a tu per tu con il portiere avversario con Romanelli, e un contropiede con Antoni. La prima frazione si conclude a reti bianche. Nella ripresa gli ospiti calano d'intensità, le assenze di Ferri Di Rosa ,Gelli, Ghezzani si fanno sentire. I padroni di casa iniziano a pressare alto e vengono fuori rifilando tra il 65' e il 70' un uno-due micidiale che piega definitivamente gli avversario.

Il Collevica non demorde, batte 2-1 il Rio Marina e aspetta il recupero con il Montenero per poter tornare in testa. Al 18' si sblocca il match. Passano avanti i padroni di casa: Campanile riceve in profondità da Brizzi e fulmina Iodice. Ad inizio ripresa Vergamini è costretto a sostituire Brondi con Casangiu. Al 75' Mameli viene steso in area. Lo stesso attaccante si presenta sul dischetto ma Demi è superlativo e intuisce la traiettoria del pallone. Al minuto 87 arriva il raddoppio del Collevica: Borghini salta due difensori e di sinistro batte Iodice. Neppure il tempo di festeggiare e Mameli accorcia le distanze.

Tre punti fondamentali anche per la Cantera Gabbro che supera in scioltezza l' Ardenza (5-0) Continua il cammino playoff della squadra di Salvador e Colombini. Dopo aver sprecato diverse occasioni i gialloblù passano in vantaggio al 32': palla dentro di Bientinesi per Bozzi che spalle alla porta si gira e di sinistro trafigge il portiere avversario. Al 37' arriva il raddoppio con Feririni, poi al 41' il 3-0 di Bozzi. Nella ripresa 4-0 con tripletta di Bozzi e cinquina di Bientinesi.

Dopo la sconfitta con il Porto Azzurro torna al successo l'Orlando che rifila un netto 4-0 al Martorella. La squadra di Menicagli parte con il piede giusto. Al 25' si spezza l'equilibrio. Dopo un incursione, Andreucci lascia partire un tiro, il portiere respinge corto e Maggini lo trafigge. Nel finale l’Orlando dilaga con Roppolo, Maggini. e Andreucci. Il Follonica infine travolge 6-1 l'Atletico Livorno.

Nella prima frazione gli ospiti restano in nove per le espulsioni di Seiny e Mentessi, ma i labronici non mollano e Baker firma addirittura l’1-1. Nella ripresa dopo dieci minuti gli amaranto restano in 8, viene cacciato anche Palagi e il Follonica dilaga.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik