Quotidiani locali

Le donne del Tomei se la ridono in D e Under 16

Tra i maschi la Prima Divisione di Giannetti batte Migliarino e blinda il terzo posto Continua ad accusare il mal di trasferta la serie C e arriva il ko anche sotto le Apuane

LIVORNO. Nel Tomei meritano la copertina Serie D e Under 16 femminile.

SERIE C MASCHILE. Seconda sconfitta per la prima squadra maschile: dopo Grosseto i ragazzi di Luca Dossena continuano ad accusare il mal da trasferta nella tana degli apuani che si impongono in tre set (25-19, 25-23, 25-23). E’ la prima volta da inizio stagione che i biancorossi compiono un doppio falso passo, il calendario non è benevolo visto che domani sera si torna sul parquet amico del PalaCampania contro la capolista Firenze. Servirà una prova di carattere per dimostrare di poter ambire ancora ai play-off.

PRIMA DIVISIONE MASCHILE. Termina il girone di andata e la squadra di Giannetti riporta una vittoria contro Migliarino e blinda il terzo posto. Primo scorcio di stagione da incorniciare per i biancorossi che nelle sette gare sin qui disputate sono sempre andati a punto. Contro i pisani spazio a chi aveva visto poco il campo, quindi debutto per Spagli e Di Naso, con Castellano e Bracci ad alternarsi in cabina di regia. Ottima gara come al solito per Bargagna, sempre incisivo quando si tratta di mettere in difficoltà la difesa avversaria.

SERIE D FEMMINILE. Seconda netta vittoria per le ragazze di coach Roberto Rossi che per la seconda volta non lasciano neanche un set sul parquet. Ponsacco viene sconfitto 25-16, 25-19, 25-15 a testimonianza del bel periodo di forma di Poggianti e compagne. Un’altra bella notizia è il rientro in campo di Rossi, infortunatasi la stagione scorsa proprio contro Ponsacco, che ha dato il suo contributo al servizio. Prossima gara a Cascina per avvicinarsi sempre di più all’obiettivo salvezza.

Il tabellino: Poggianti, Pizzolini 10, Liuzzo 1, Baldini 8, Rossi, Balleri 10, Taranta 3, Leacche 2, Domenici 1, Gori 11, Annarelli libero.

UNDER 16 FEMMINILE. Nella finalina di consolazione la vittoria sorride alle ragazze di Paolo Lazzerini che a Piombino battono il Pontedera assicurandosi il terzo posto provinciale. Dopo aver perso il primo set 25-17 le biancorosse non si sono date

per vinte e hanno tessuto piano piano la rimonta (25-21, 25-19, 25-16) aggiudicandosi la medaglia di bronzo. La stagione non è certo finita qui visto che la squadra domenica inizierà la fase regionale a Capannori, sfidando prima l’Arnopolis e poi la Pallavolo Valdiserchio.



TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro