Quotidiani locali

nuoto 

A Detti il premio più importante del Coni

Consegnato il Collare d’oro al campione del mondo degli 800 stile libero

LIVORNO. La massima onorificenza sportiva del Coni per il campione del mondo degli 800 stile libero. E un’altra soddisfazione per il mondo dello sport livornese.

Gabriele Detti, mercoledì scorso, ha ricevuto infatti il Collare d’oro al merito sportivo dal presidente del Coni Giovanni Malagò. La premiazione è andata in scena negli uffici del Foro italico di Roma, dove c’erano anche il segretario generale del Coni Roberto Fabbricini e il suo vice e responsabile della preparazione olimpica Carlo Mornati.

Il nuotatore livornese, che non era riuscito a partecipare alla cerimonia di consegna dello scorso 19 dicembre a cui avevano preso parte anche il premier Paolo Gentiloni e il ministro dello Sport Luca Lotti, ha ottenuto il premio più prestigioso del Coni per la vittoria del titolo iridato negli 800 stile libero, un trionfo ottenuto lo scorso anno ai campionati del mondo di Budapest. Insomma, il giusto riconoscimento per un atleta che sta facendo la storia del nuoto azzurro.

«È il coronamento di un 2017 straordinario - ha scritto l’assessore comunale allo sport Andrea Morini sulla sua pagina di Facebook - oltre al titolo
di campione del mondo sugli 800 stile libero, Gabriele ha firmato il record italiano sui 400». «Detti orgoglio nazionale e livornese», ha aggiunto l’assessore sempre attraverso i social network. E adesso il mirino è già puntato sui prossimi impegni della stagione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro