Quotidiani locali

LA STATISTICA 

Goleador vecchio fa buon brodo

Da Tavano al Toro, fino a Bruno e Moscardelli: trionfano gli over 33 

LIVORNO. Goleador vecchio fa buon brodo. A una giornata dal termine del girone d’andata il campionato di C ci racconta che a segnare sono sempre i soliti, e soprattutto che in terza serie l’esperienza paga. Ai primi 5 posti della classifica marcatori del girone A troviamo ben quattro Over 33 con l’eccezione di Ragatzu dell’Olbia, che ha 26 anni, ma vanta già un po’ d’esperienza in serie A con la maglia del Cagliari.

In testa c’è Francesco Tavano con 11 gol, Alle sue spalle il nostro Daniele Vantaggiato che con i suoi 10 gol ha contribuito agli exploit del Livorno, anche se va detto che gioca in una squadra che ha mandato in rete 13 giocatori diversi segnando ben 37 volte.

Un gradino sotto troviamo un altro marpione come il napoletano Salvatore Bruno in forza alla Giana Erminio, e il già citato Ragatzu, decisivo soprattutto a inizio stagione. Quinto in classifica cannonieri Davide Moscardelli.

Scendendo si trovano anche il 32enne argentino Pablo
Andres Gonzalez
dell’Alessandria, 6 gol finora e 20 la scorsa stagione, senza dimenticare Alessandro Marotta che a luglio ha compiuto 31 anni ed fondamentale nel buon cammino del Siena con 6 centri. È quindi un campionato dove si punta sull’esperienza, soprattutto in attacco.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik