Quotidiani locali

basket serie b femminile 

Costa-Tripalo trascinano l’Acli e c’è l’aggancio al secondo posto

LIVORNO. Trasferta riuscita. Le Acli Essevuteatro tornano dal match in casa del Figline Valdarno con il prezioso bottino in saccoccia (finale 46-58) e, approfittando della netta sconfitta interna nel...

LIVORNO. Trasferta riuscita. Le Acli Essevuteatro tornano dal match in casa del Figline Valdarno con il prezioso bottino in saccoccia (finale 46-58) e, approfittando della netta sconfitta interna nel big match di Pontedera con la PF Firenze, si vanno a piazzare al secondo gradino della classifica di B, in coabitazione proprio con le pisane e alle spalle delle gigliate.

« Grande importanza – sottolinea un soddisfatto coach Pistolesi - ha avuto il ritorno di Ariella Balestri a livelli di eccellenza, e la prova sopra le righe di tutto il collettivo che, seppur in formazione altamente rimaneggiata (solo 8 a referto) e in un campo avversario sempre ostico, ha saputo approcciarsi alla gara con il giusto spiritoi.

«Abbiamo avuto – ci racconta il gm Paolo Paoli - un buonissimo approccio iniziale alla gara, portandoci anche a più dieci nel corso del primo quarto. Poi però la luce si è spenta, le mani sono divenute gelide come il palazzetto, e le locali non solo hanno rimontato, ma son passate in vantaggio, con un secondo quarto da brividi delle nostre ragazze che hanno realizzato solo due miseri punti (24-19 primo tempo). Dopo l'intervallo lungo, l'inerzia dell'incontro è totalmente cambiata. Abbiamo preso in mano le redini del match, crivellando la retina avversaria sia da sotto che con il tiro dalla lunga, costringendo le padrone di casa ad una corsa vana. Il nostro vantaggio infatti aumentava fino a toccare il più tredici che riuscivamo a gestire con autorità fino alla sirena».

Una vittoria che fa bene, oltre che alla classifica anche allo spirito, e che rilancia le Acli Essevuteatro nelle alte sfere. Domenica – ore 18 - riflettori accesi al PalaCosmelli per un altro
incontro sulla carta non facile. Ospite il Costone Siena, formazione che sta disputando un ottimo campionato e che a quota 10, tallona le livornesi.

Il tabellino: Castiglione 2, Tripalo 15, Zorzi, Ceccarini 4, Costa 17, Fantozzi 3, Balestri 17, Dodoli. All. Pistolesi.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista