Quotidiani locali

QUEL SOTTIL MI RICORDA DAVIDE NICOLA

Domenica vittoria importante, fondamentale per ripartire, per ricordare a tutti che il derby è più che alle spalle, per riprendere quella corsa che di fatto non abbiamo mai interrotto…. Contro i...

Domenica vittoria importante, fondamentale per ripartire, per ricordare a tutti che il derby è più che alle spalle, per riprendere quella corsa che di fatto non abbiamo mai interrotto…. Contro i sardi presenti i veri tifosi amaranto. Perché il vero tifoso non guarda contro chi gioca il Livorno ma “a che ora gioca” il Livorno. E che sia l’ Arzachena o sia il Real Madrid , che ci sia la pioggia od il sole, che ci siano 30 gradi o 4 gradi… niente cambia,

Anche contro i bianco- verdi (per l’occasione vestiti di giallo come l’inguardabile pallone) il Livorno ha messo in campo impegno, grinta e qualità. In tutto questo ci vedo la mano di Sottil, ed erano parecchi anni che non vedevamo (tranne Nicola) degli allenatori che corrono e sudano quanto chi è in campo, e a noi tifosi piace questo.

Livorno vuole questi Mister, perché il popolo amaranto vuole vedere l’energia
e la carica da tutti! Solo così ci possiamo permettere di avere 39 punti dopo 16 giornate e torcersi il collo per guardare la classifica,

Segreti: non mollare mai, perché la prossima partita è sempre la più difficile da affrontare. Continuiamo così: forza ragazzi!



TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista