Quotidiani locali

Lorenzi e Volandri capitani coraggiosi per gli alluvionati

In 500 al circolo di Villa Lloyd per la sfida show Raccolti 8.500 in favore del progetto “AiutiamoLi”

LIVORNO. Oltre cinquecento ragazzi hanno partecipato alla partita di solidarietà che si è svolta ieri pomeriggio al Circolo Tennis Livorno di Villa Lloyd.

Per raccogliere fondi in favore delle famiglie alluvionate i tennisti più importanti di Livorno e anche alcuni venuti da fuori città si sono ritrovati per un doppio a nove riprese che ha regalato momenti di grande spettacolo e partecipazione.

Non solo in campo, ovviamente, ma anche sugli spalti dove erano presenti i giovani atleti di tantissimi circoli sia livornesi che arrivati da fuori per vedere i campioni in campo e allo stesso tempo portare il loro contributo alla solidarietà .

Filippo Volandri e Paolo Lorenzi sono stati i capitani delle due squadre che si sono affrontate per circa un’ora di gioco senza esclusione di colpi.

I protagonisti del pomeriggio di sport e solidarietà sono stato Alessandro Giannessi, Tathiana Garbin, Cristiana Ferrando, Lisa Tognetti, Alessandra Di Batte, Leonardo Cocchella, Tommaso Schold e Marco Lepri. Maria Elena Camerin e Monica Cappelletti, invece, hanno sì partecipato alla manifestazione, ma senza scendere in campo.

A trionfare è stata la formazione capitanata da Lorenzi che ha battuto Volandri e compagni per 9-6 alla fine di un match combattutissimo. Ma ieri a vincere sono stati tutti i presenti che hanno raccolto oltre 8500 euro.

Settemila erano quelli già riscossi con la vendita delle magliette preparate per l’occasione che sono state vendute ai ragazzi dei circoli tennis e indossate ieri pomeriggio per una splendida coreografia umana.

Il resto, invece, è arrivato grazie alla messa all’asta delle racchette, delle divise da gioco e delle palline degli atleti che hanno preso parte all’incontro. A organizzare l’evento sono stati, oltre a Volandri e a Lorenzi che hanno fatto da testimonial, Riccardo Ferretti, Luca Salvetti, Lucia Della Fazia, Veronica Volandri e tutto lo staff di Villa Lloyd.

Il match è stato molto intenso e sugli spalti i tantissimi ragazzi hanno vissuto con passione tutte le varie fasi della partita. Erano presenti ragazzi provenienti dai tennis club di mezza Toscana.

Tutti i circoli di Livorno, ovvero la Cooperativa Tennis Livorno di Banditella, lo Junior Club, la Libertas, i Ferrovieri e il Tennis Club Il Porto, hanno aderito all’iniziativa per dare un contributo concreto alle persone che sono in difficoltà. E lo stesso hanno fatto quelli del Litorale Pisano, quelli del Cosmopolitan di Tirrenia e quelli del Villanova di Empoli.

Tutti rigorosamente con le thsirt di solidarietà. Inoltre, ad assistere al match di Villa Loyd sono venuti anche il delegato Fit Gino Baccheretti e Luigi Brunetti del Comitato toscano tennis.

Dopo la merenda a base di pizza servita ai ragazzi, prima di andare via, è stato
consegnato un assegno a suor Raffaella Spiezio della Caritas. Tutto il ricavato del pomeriggio verrà devoluto ad AiutiamoLi, il progetto lanciato sui social da Lamberto Giannini e i fratelli Chiellini per aiutare la popolazione livornese dopo l’alluvione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista