Quotidiani locali

Due in panchina e poi tre da titolare Marco Moscati si fa spazio a Novara

Come Simone Dell'Agnello anche l'altro livornese classe 1992, Marco Moscati, la scorsa estate ha lasciato la maglia amaranto per accasarsi altrove. Moscati ha firmato per il Novara e con la maglia...

Come Simone Dell'Agnello anche l'altro livornese classe 1992, Marco Moscati, la scorsa estate ha lasciato la maglia amaranto per accasarsi altrove. Moscati ha firmato per il Novara e con la maglia dei piemontesi sta disputando un dignitoso inizio di campionato. Nelle prime due giornate non ha giocato, ma nelle altre è sempre partito titolare ed è rimasto in campo per tutta la gara. L'utilizzo di Moscati ha pure portato fortuna ai sabaudi che con lui in campo hanno vinto 2-1 sul campo dell'Ascoli e poi sconfitto il Cittadella al 'Piola' con un gol segnato nei minuti di recupero. Alla terza uscita consecutiva con Moscati in squadra, però, il Novara ha steccato visto che è andato a perdere a Spezia una partita che per “Mosca” aveva un sapore particolare vista la rivalità dei livornesi con gli spezzini.
Dopo l'esperienza alla Virtus Entella, comunque il jolly di centrocampo made in Livorno, ha confermato di poter giocare in serie B. A Livorno il feeling dei tifosi con lui è rotto e così, per il bene comune, Moscati ha fatto armi e bagagli e si è trasferito in Piemonte. (f.p.)


TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics