Quotidiani locali

Livorno-Lucchese mercoledì 20 sempre in notturna

Società d’accordo sulla data del recupero del match, manca l’ufficialità della Lega che dovrebbe arrivare oggi  

LIVORNO. Guardare avanti, col cuore che sanguina. Livorno piange i suoi morti e cerca di rialzare la testa dopo la catastrofe. Complicato in questo momento parlare di altro. Ma bisogna comunque farlo.

LIVORNO-LUCCHESE. Partiamo dal match rinviato. Ieri ci sono stati diversi colloqui sull’asse Livorno-Lucca-Roma per stabilire la data giusta per il recupero della partita. E ormai sembra deciso che si giocherà mercoledì 20 settembre, alle ore 20.30.

Il segretario generale Alessandro Bini ieri a Roma per il “progetto 3P” in rappresentanza del Livorno (c’erano anche i dirigenti di Pisa, Alessandria e Piacenza), una iniziativa che in sostanza tende a venire incontro ai tifosi eliminando una serie di restrizioni, tra cui la tessera del tifosi. Bini ha tenuto i contatti con Lucchese e Lega e, come anticipato ieri, si è convenuto che la data di mercoledì 20 fosse la più logica. Anche perché il 4 ottobre la Lucchese sarà impegnata in un altro turno infrasettimanale (il Livorno invece riposa) e dunque non si poteva chiederle di giocare 4 partite in 15 giorni.

La convergenza sulla data c’è, idem sull’orario. La volontà è quella di giocare alle 20.30 per consentire ai tifosi amarato (ma anche quelli della Lucchese) di essere presenti, cosa che non sarebbe stata possibile in caso di inizio alle 15.

Stamattina ci saranno altri colloqui tra le parti e, a meno di sorprendenti passi indietro, oggi dovrebbe arrivare l’ufficialità del recupero.

SQUADRA AL CAMPO. Intanto ieri il Livorno è tornato ad allenarsi al Centro Coni. Gruppo al completo, un po’ di lavoro a parte solo per Alessandro Bruno che non può ancora forzare dopo il risentimento muscolare.

L’obiettivo è recuperarlo per la sfida di venerdì sera contro l’Alessandria che, lo ricordiamo, si giocherà sul campo neutro di Vercelli vista l’indisponibilità del Moccagatta.

STOP INIZIATIVE.
Oggi era prevista la realizzazione della foto ufficiale del Livorno Calcio. La società (giustamente) ha deciso di soprassedere in senso di rispetto per la tragedia che ha colpito la città. E anche alcune iniziative di marketing previste in questi giorni, saranno probabilmente fermate.

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista