Quotidiani locali

aspettando i rinforzi 

Telegramma in arrivo per 19 giocatori 

Lunedì o martedì il raduno, ecco chi oggi rientra nei convocati

LIVORNO. Strano, ma vero. Il Livorno è ancora senza allenatore, ma tra meno di una settimana deve partire per il ritiro di Salsomaggiore. Facendo due conti sui giocatori in forza alla società scopriamo che al momento la rosa è già abbastanza numerosa, in attesa dei movimenti (in entrata e in uscita) che il ds Facci effettuerà di concerto con il tecnico che verrà.

Sono diciannove i giocatori a cui in questi giorni arriverà il telegramma di convocazione. Il raduno dovrebbe essere fissato per l'11 luglio a meno che non venga anticipato di un giorno dal futuro allenatore. Questi i calciatori attualmente in forza al Livorno. Portieri: Romboli e Vono. Difensori: Borghese, Franco, Gasbarro, Gonnelli, Grillo. Centrocampisti: Gemmi, Giandonato, Luci, Marchi, Morelli, Moscati, Valiani. Attaccanti: Dell'Agnello, Di Curzio, Maritato, Murilo, Vantaggiato. La base non è niente male, ma è chiaro non è possibile affrontare il campionato - specie se vogliamo nutrire ambizioni - con questa squadra.

Servono ritocchi in ogni reparto: pochi rinforzi ma mirati. Nella rosa non sono stati inseriti Mazzoni e Lambrughi che sono svincolati e in attesa che sia fatta chiarezza sui programmi della squadra. Tra questi giocatori
qualcuno è destinato ad effettuare la preparazione e poi a partire per altri lidi. Adesso, però, queste sono supposizioni. Il fatto vero è che siamo arrivati al 6 luglio e il Livorno è ancora privo della guida tecnica. E questa non è una grande notizia.

Fabrizio Pucci

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie