Quotidiani locali

Livorno oltre l’asticella: torna il galà del salto in alto

Al campo scuola, giovedì 6 luglio, è in programma la quarta edizione del trofeo dedicato a Vittoriano Drovandi

LIVORNO. La grande giornata dedicata a chi volta oltre l’asticella. Livorno oggi (giovedì 6 luglio) sarà la capitale del salto in alto grazie alla quarta edizione del trofeo dedicato a Vittoriano Drovandi, che si svolgerà al campo scuola di via dei Pensieri. Si inizierà alle 17 con le ragazze, alle 18 di scena Cadetti e Cadette e infine alle 19 alto femminile e maschile Ajps. Ricordiamo che per le gare assolute sono stati richiesti i seguenti minimi: maschi mt. 2,00, femmine mt. 1,60.

La gara maschile ci riproporrà una sfida di assoluto valore che è già andata in scema ai recenti i campionati assoluti: da una parte il detentore del titolo Eugenio Meloni (che a Trieste ha saltato 2,21) e dall’altra il sammarinese Eugenio Rossi (argento con 2,18). In pedana ci saranno anche i due livornesi Giacomo Belli

della Libertas Runners Livorno e Andrea Lemmi dell’Atletica Livorno. In campo femminile la favorita è Elena Vortigara, già vice campionessa italiana che ha un primato personale di 1,91. In gara ci saranno anche le livornesi Sofia Carta e Alejandra Rocio Gigena.

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NOVITA' E LIBRI TOP DI NARRATIVA, POESIA, SAGGI, FUMETTI

Spedizioni gratis su oltre 30 mila libri