Questura di Livorno: controlli straordinari a Livorno e provincia

Polizia di Stato: controlli a tappeto per le vie del centro cittadino e nella provincia

Servizi straordinari a Livorno e provincia

Nella mattinata di ieri 6 settembre in Livorno sono stati predisposti dalla Questura di Livorno servizi di prevenzione e controllo che hanno impegnate 3 volanti del Reparto Prevenzione Crimine e 2 pattuglie della locale Squadra Mobile che hanno concentrato i controlli in queste piazza della Repubblica e vie limitrofe , Piazza Garibaldi e Piazza Grande , portando i seguenti risultati: 70 persone e 35 mezzi controllati.

In particolare si segnala in via Liverani il rinvenimento di un motociclo marca Honda di colore celeste che da un controllo risultava essere compendio di furto denunciato in data 23.12.2017 presso il Comando Polizia Municipale di Livorno, il personale di polizia provvedeva alla riconsegna del motociclo alla legittima proprietaria.

Rilevate altresi 5 infrazioni al codice della strada , di cui una per mancanza di copertura assicurativa che ha determinato il sequestro amministrativo del veicolo.

Effettuato anche un controllo avventori presso una sala SLOT senza rilevare alcuna anomalia.

Durante i controlli in questa Piazza Garibaldi, si procedeva all'identificazione di alcune persone presenti,sedute sulle panchine. Venivano controllate tre persone straniere prive di documenti. Si tratta di tre tunisi, di cui uno sottoposto all'obbligo di presentazione alla PG, veniva identificato ed allontanato; gli altri due posti a disposizione dell'Ufficio Immigrazione sono in attesa di essere trasferiti nella mattinata odierna in un centro di accoglienza del territorio individuato dal ministero.

I servizi straordinari hanno riguardato anche tutta la provincia livornese.

Nello specifico, il Commissariato P.S. di Cecina procedeva al controllo di 50 persone e 25 mezzi.

In località Rosignano il servizio straordinario di controllo del territorio svolto nella mattinata ha portato alla identificazione di 55 persone , 20 veicoli ed al controllo amministrativo di 4 esercizi commerciali.

A Piombino il medesimo servizio portava all' identificazione di 35 persone e 20 veicoli: tra i controllati 10 erano extracomunitari di cui un marocchino veniva trattenuto per procedere alla sua regolarizzazione sul territorio nazionale. Controllate anche 4 attività commerciale senza rilevarne alcuna anomalia.

Nei prossimi giorni continueranno i servizi straordinari di controllo sul territorio disposti dalla Questura di Livorno.

Disclaimer

Questura di Livorno ha pubblicato questo contenuto il 07 settembre 2018. La fonte è unica responsabile delle informazioni in esso contenute. Distribuito da Public, senza apportare modifiche o alterazioni, il 07 settembre 2018 10:58:05 UTC

TrovaRistorante

a Livorno Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro